HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie D

TMW - Cioffi: "Responsabili io e il club: lascio il Pomigliano per dignità"

19.11.2018 10:50 di Stefano Sica   articolo letto 1414 volte
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com

Renato Cioffi non è più l'allenatore del Pomigliano. Il tecnico di Cervinara, autore lo scorso anno di una strepitosa stagione sulla panchina del Mantova, ha deciso di dimettersi affidando a TuttoMercatoWeb alcune riflessioni sui motivi di questa scelta. I granata, reduci dal pari interno nel derby con l'Ercolanese (1-1), occupano al momento il penultimo posto nel girone H di serie D. "Purtroppo quando si creano queste situazioni, devi comunque fare qualcosa per smuovere le acque - le sue parole -. Io credo che il massimo responsabile sia sempre il tecnico, sia in negativo che in positivo, di pari passo con la società. Non mi sono andate giù certe situazioni createsi a fine partita, ma non chiedetemi cosa. Vi dico solo che mi aspettavo altri provvedimenti, e pertanto non baratto la mia dignità solo per incassare un contratto. Ho conosciuto il presidente Pipola: una grande persona, almeno in questo mondo di doppie facce è uno schietto. Auguro a lui e alla squadra un pronto riscatto, con il raggiungimento della salvezza".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

LIVE TMW - Golden Boy 2018 - Nedved: "Marotta all'Inter? Fa male" 20.21 - SUL PALCO MAROTTA - "Ora sono all'Inter, per me non è un'impresa facile dopo molti anni alla Juve. Con Pavel diventiamo nemici calcisticamente, ma il percorso della vita continua. Ora tocca a me lanciare una squadra che nel recente passato non è stata al top". NEDVED: "MAROTTA...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->