HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Sudamerica

Boca, Perez: "Non giocherò in un campo dove rischio di essere ucciso"

26.11.2018 19:56 di Simone Bernabei  Twitter:    articolo letto 6919 volte

Il capitano del Boca Juniors Pablo Perez ha parlato all'uscita dall'ospedale dopo un controllo all'occhio feirto durante l'assalto dei tifosi del River Plate al pullman degli Xeneizes: "E' una vergogna ciò che è successo. Ho una moglie e tre figlie, la maggiore mi ha abbracciato in lacrime quando sono tornato a casa. Non si può giocare in scenari del genere, cose così non devono più succedere. Non posso giocare in uno stadio in cui non mi assicurano la dovuta sicurezza. Cosa sarebbe successo se avessimo giocato e vinto? Chi mi avrebbe fatto uscire dal Monumental? Se la gente impazzita prima della partita, immaginate dopo in caso di sconfitta. Mi avrebbero ucciso. Non giocherò in un campo dopo posso morire".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

FOCUS TMW - La leva calcistica del 92: Verratti stella. Spagna, annata boom Tra le nazionali più prestigiose d'Europa il 1992 è l'annata della Spagna: Carvajal, Sergi Roberto, Koke, Isco, Morata, Luis Alberto, Sarabia. Furie rosse arrivate alla maturità. Del 1992 è il match winner della finale dei Mondiali del 2014: Mario Götze. È lui l'alfiere tedesco, in...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510