HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Sudamerica

River-Boca, D'Onofrio sbotta: "Angelici rispetti l'accordo Conmebol"

28.11.2018 19:08 di Tommaso Bonan   articolo letto 3288 volte

Prosegue il duro botta e risposta tra River Plate e Boca Juniors. Dopo aver trovato l'accordo per posticipare la finale di Libertadores tra l'8 ed il 9 dicembre, il presidente del Boca, Daniel Angelici, ha ribadito l'intenzione di non voler giocare la finale di ritorno chiedendo la vittoria a tavolino. Dall'altra parte, il collega Rodolfo D'Onofrio non ci sta e tuona: "Basta parlare, dovete venire a giocare la partita. Dovete mantenere la parola, giochiamo anche sulla Luna - ha detto in conferenza -. Se il presidente del Boca Angelici è in ascolto gli dico che è arrivato il momento di dire basta, di mettere da parte le parole e di venire a giocare la partita. Ha firmato con me il documento della Conmebol, ha dato la sua parola davanti a me e al presidente della confederazione. Sono molto addolorato per quanto successo e spero che si arrivi a un accordo prima possibile. Avevamo trovato l'accordo per posticipare di 24 ore il match - ha proseguito -, ma mai avrei pensato che quella stessa sera si prestava a scrivere per chiedere la partita a tavolino".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

TMW - Foggia, in serata contatto con Delio Rossi: la situazione Ore calde a Foggia. La società è in riunione per decidere a chi affidare la panchina per il post Grassadonia. L’attuale allenatore infatti è sempre più vicino all’esonero. Salgono le quotazioni di Delio Rossi, previsto contatto in serata. Si lavora su un annuale con opzione. Rossi...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->