Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / ternana / Copertina
Le pagelle: Furlan, Defendi e Kontek partita perfetta. Tutti sporchi (e sufficienti) in una vittoria fondamentaleTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Carlo Giacomazza/CGP Photo Agency
domenica 24 gennaio 2021 17:21Copertina
di Ternananews Redazione
per Ternananews.it

Le pagelle: Furlan, Defendi e Kontek partita perfetta. Tutti sporchi (e sufficienti) in una vittoria...

IANNARILLI 6,5 giocava allo specchio, praticamente contro il suo passato. Nel giorno in cui con la presenza fra i pali della Ternana supera come numero di presenze le partite giocate nella Viterbese. Poche palle da dover governare
DEFENDI 7 un primo tempo da capitano marines. Si butta su qualsiasi pallone, ha la consapevolezza che non bisogna mai dare nulla per scontato, visto che il campo premierà la grinta e non la tecnica. Si butta dappertutto, con grande efficacia e, da capitano, da l’esempio. Senza dimenticare che gioca con l’ammonizione sulle spalle per tutta la sua partita.
SUAGHER 6,5 anche lui gladiatorio, il suo giallo, che lo obbliga di fatto ad uscire per evitare il secondo, non è neanche così evidente. Lui continua a darsele con Tounkara che limita in tutti i suoi movimenti. Titolare ritrovato (dal 45’ BOBEN 6 non soffre neanche un secondo, sempre autoritario e autorevole, anche con il passaggio alla difesa a tre)
KONTEK 7 se lo vedi nel primo tempo è uno dei pochi che ha la maglietta bianca. E quindi pensi: avrà toccato pochi palloni, si sarà risparmiato... col cavolo. Sempre presente, si fa sempre dare il pallone per iniziare l’azione. E quando c’è bisogno di chiudere chiude. E’ una colpa se non serve la scivolata?
SALZANO 6,5 ancora una volta (forse l’ultima?) da terzino sinistro, in un campo che non privilegia certamente i giocatori di classe, non va in difficoltà, neanche una volta.
DAMIAN 6,5 a centrocampo decidere chi far giocare è sempre complicato, ma allo stesso tempo chi gioca gioca sempre bene. Si inserisce sempre molto bene, riesce a regalare equilibrio alla squadra, presente in tutte e due le fasi e soprattutto suo il cambio campo per Furlan in occasione dell’uno a zero. (dal 58’ PROIETTI 6 entra quando bisogna fare molta legna in mezzo al campo sia perché la Viterbese non si arrende, sia perché la Ternana arretra il proprio baricentro. Ordinato e d’esperienza)
PALUMBO 6,5 è sempre quello più in vista per la costruzione della manovra. E’ il primo che si mette nelle condizioni di tirare il porta anche da fuori area e ci prova appena ne ha l’opportunità. E’ quello che serve, visto che con la qualità non si passa, si passa con la “tigna” (dal 70’ PAGHERA 6,5 la sua elettricità in mezzo al campo serve per dare la scossa a tutti, pressa in continuazione, alto, corre, si incazza, prova ad andare in contropiede. E’ il pungolo della squadra)
PERALTA 6,5 gliel’avete detto che è piovuto? Che ci sono le pozzanghere? Che il pallone potrebbe non rispondere. Non se ne accorge e tenta sempre l’uno contro uno, riuscendo spessissimo a saltare l’avversario e quindi a creare superiorità numerica (dal 70’ RUSSO 6,5 tutte per l’intervento straordinario in area di rigore evita un tiro pericolosissimo alla Viterbese, deviando in angolo)
FALLETTI 6 ruspa o fioretto poco importa, Falletti c’è sempre. Prova ad incidere come può in un campo che non privilegia le sue caratteristiche. Potrebbe tentare di più il tiro da fuori. Oggi più efficace (e non è una battuta) in fase difensiva che in fase offensiva.
FURLAN 7 tocca a lui sbloccare la gara, indirizzarla sui binari rossoverdi, con il pezzo forte del suo repertorio, dribbling e tiro sul primo palo. Forse il portiere avversario non impeccabile, ma il merito è provarci. E la sua costanza viene premiata, come nell’ultima palla, quando invece di servire Falletti si prende il fallo. Maturo e determinante.
VANTAGGIATO 6,5 sgomita, si sbatte, corre, rotola. L’area di rigore è il suo regno, ma è difficile che arrivino palloni buoni per fare in modo che il bomber possa piazzare la zampata. Le palle sporche non lo aiutano, ma lui è sempre vivo anche in partite così (dall’83’ RAICEVIC sv)

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000