Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / ternana / News
MotoAmerica, in Virginia podio e polemiche per Petrux - FOTO
lunedì 23 maggio 2022, 19:00News
di Ternananews Redazione
per Ternananews.it

MotoAmerica, in Virginia podio e polemiche per Petrux - FOTO

Il pilota ternano terzo in gara due, è caduto dopo l'arrivo: "Sono stato più di due minuti sdraiato a terra col rumore delle moto che passavano a fianco senza che nessuno mi aiutasse"

Podio e polemiche per Danilo Petrucci in MotoAmerica. Il centauro ternano, dopo aver chiuso in quarta posizione gara uno al Virigina International Raceway si è rifatto in gara due conquistando un prezioso terzo posto.

Ma subito dopo aver tagliato il traguardo Petrux si è ritrovato a terra. Immagini della caduta non ce ne sono. L’ipotesi è che sia finito nell’erba dopo un contatto con il sudraficano Scholtz secondo.

Fatto sta che dalle immagini inserite da MotoAmerica negli highlight non c’è traccia del momento della caduta ma si vede soltanto un Danilo Petrucci in piedi, quasi disorientato e poi la moto adagiata su un fianco. Il ternano, sul proprio account Instagram nel dopo gara ha postato una foto eloquente. Il suo braccio dopo la caduta.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Danilo Petrucci (@petrux9)

“Solo per informavi. Sono caduto a 280 km/h sulla linea del traguardo che è su un curvone di sesta piena per evitare un mio avversario. Ho buttato giù tre pannelli pubblicitari, ho diverse bruciature e ematomi e un profondo taglio alla caviglia con cinque punti. Ho rotolato per oltre cento metri, una delle più brutte della mia carriera. Sono stato più di due minuti sdraiato a terra col rumore delle moto che passavano a fianco senza che nessuno mi aiutasse, fino a quando da solo mi sono alzato e sono andato a piedi al centro medico” l’accusa del pilota alle prese quest’anno con un campionato ben diverso da quello firmato Dorna.