Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / ternana / In Primo Piano
Pagelle di fine anno: Peralta, uomo di Coppa. E da partita in corsoTUTTOmercatoWEB.com
Diego Peralta Ternana
© foto di Image Sport
mercoledì 8 giugno 2022, 21:00In Primo Piano
di Ternananews Redazione
per Ternananews.it
fonte Francesco Cardinali

Pagelle di fine anno: Peralta, uomo di Coppa. E da partita in corso

Poco minutaggio in campionato, Diego non incide com vorrebbe: ma restano le due firme in Coppa Italia

Diego Peralta già lo scorso anno è stato spesso una pedina utile da schierare a gara in corso, per scombinare le carte in tavola. Quest'anno ha avuto in partenza un ruolo simile, ma il minutaggio si è decisamente ridotto, soprattutto quando Lucarelli ha introdotto il 352 in pianta stabile, modulo in cui Peralta fatica a trovare una collocazione dove possa rendere al meglio delle sue possibilità. L'esterno italoargentino è comunque sceso in campo in tutte e tre le partite che la Ternana ha giocato nella Coppa Italia di quest'anno: c'era nell'esordio stagionale con l'Avellino, nella sconfitta di dicembre a Venezia, ma soprattutto c'era nell'epica vittoria di Bologna, il momento più bello della sua stagione, nonostante fosse soltanto all’inizio. Peralta, infatti, ha realizzato una doppietta alla squadra di Siniša Mihajlović, contribuendo fortemente alla vittoria rossoverde.
In campionato, il numero 24 rossoverde ha messo insieme 16 presenze, segnando un solo gol nella sconfitta interna contro l'Ascoli. Ma ha sempre dimostrato una grande disponibilità e spesso, una volta entrato in partita ha fatto del tutto per mostrare le sue qualità e per cercare di arrivare a quello che gli era stato chiesto dall’allenatore


Ad oggi, la permanenza di Peralta in rossoverde non è certa: in ogni caso, quest'anno gli è stato utile per fare esperienza, e le qualità per poter dire la sua anche in Serie B le ha