HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » torino » Notizie
Cerca
Sondaggio TMW
La Juventus non ha confermato Allegri: siete d'accordo?
  Si, il ciclo Allegri s'è esaurito
  No, bisognava andare avanti con Allegri

Serie A, Napoli-Atalanta 1-0 alla fine del primo tempo

Mertens sta decidendo la partita.
22.04.2019 19:55 di Elena Rossin    per torinogranata.it   articolo letto 66 volte
Mertens
Mertens
© foto di Insidefoto/Image Sport

Risultato sbloccato dal gol di Mertens che, in veritò, più che altro è stato un autogol di Mancini. Il giocatore dell’Atalanta nel tentativo in scivolata di anticipare l’avversario, che non era riuscito ad impattare sul cross basso di Malcuit, ha fatto impattare la palla sul fondoschiena del belga e poi la sfera è finita in rete (28’). Prima del vantaggio partenopeo l’occasione più importante per segnare era capitata proprio al Napoli. Gollini era arrivato al limite dell’area per arginare l’avanzata di Mertens che nello spostare la palla per aggirare il portiere era scivolato cadendo. Grande sportività del giocatore del Napoli che ha ammesso di essere inciampato da solo, l’arbitro Orsato comunque non aveva rilevato nessun contatto (11’). In seguito lo stesso Mertens è andato molto vicino al raddoppio: dopo aver lasciato sul posto Mancini di piatto ha tirato e solo l’intervento in scivolata di Djimsiti gli ha impedito di segnare (34’). Gollini poi ha salvato la sua porta intervenendo a tu per tu con Zielinski e chiudendogli lo spazio per il tiro (35’). Le uniche vere occasioni create dall’Atalanta sono state con Gomez che prima  con il destro ha costretto Ospina a rifugiarsi in angolo (36’) e poi con una conclusione da fuori area ha di nuovo impegnato il portiere del Napoli che è volato a respingere (47). In chiusura del tempo Castagne quasi sulla linea ha salvato su tiro di Mertens che con il diagonale aveva superato Gollini in uscita (43’).

Da segnalare un cambio forzato per Ancelotti, Luperto al posto di Chiriches uscito per un problema alla spalla (13’). Se continuassero la pioggia e il forte vento potrebbero condizionale il proseguimento della partita.

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Malcuit, Chiriches, Koulibaly, Hysaj; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Mertens, Milik.
A disposizione: Meret, Karnezis, Luperto, Mario Rui, Ghoulam, Insigne, Verdi, Younes, Gaetano.
Allenatore: Carlo Ancelotti.

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Mancini, Djimsiti, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Castagne; Pasalic, Gomez; Zapata.
A disposizione: Berisha, Rossi, Palomino, Reca, Gosens, Piccoli, Pessina, Ibanez, Colpani, Ilicic, Delprato, Barrow.
Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Arbitro: Daniele Orsato di Schio.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Torino

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510