HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » torino » Avversarie
Cerca
Sondaggio TMW
Serie A, le panchine iniziano a scottare: chi subirà il primo esonero?
  Gian Piero Gasperini (Atalanta)
  Sinisa Mihajlovic (Bologna)
  Eugenio Corini (Brescia)
  Rolando Maran (Cagliari)
  Vincenzo Montella (Fiorentina)
  Aurelio Andreazzoli (Genoa)
  Ivan Juric (Hellas Verona)
  Antonio Conte (Inter)
  Maurizio Sarri (Juventus)
  Simone Inzaghi (Lazio)
  Fabio Liverani (Lecce)
  Marco Giampaolo (Milan)
  Carlo Ancelotti (Napoli)
  Roberto D'Aversa (Parma)
  Paulo Fonseca (Roma)
  Eusebio Di Francesco (Sampdoria)
  Roberto De Zerbi (Sassuolo)
  Leonardo Semplici (SPAL)
  Walter Mazzarri (Torino)
  Igor Tudor (Udinese)

Acquah castiga il Toro: "Mi spiace, ma il calcio è questo"

Il centrocampista ghanese è andato a segno contro la sua ex squadra e giarda con ottimismo all'ultima contro l'Inter
19.05.2019 18:11 di Federico Danesi    per torinogranata.it   articolo letto 284 volte
Acquah castiga il Toro: "Mi spiace, ma il calcio è questo"
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

La storia insegna che dagli amici, come dagli ex, è sempre bene guardarsi. L'ennesimo capitolo lo ha scritto oggi Afriye Acquah che ha sbloccato la gara per l'Empoli: “Al Toro sono stato tre anni, sempre molto bene, ma il calcio è questo anche se sono rimasto amico con diversi giocatori, a cominciare da Baselli”. Oggi è stata soprattutto una questione di motivazioni: “Abbiamo dato tutto e abbiamo messo insieme tre vittorie di fila. Ma questa è la nostra mentalità, quella di cercare sempre i tre punti e cercheremo di fare così anche a Milano”. Quanto alla sua stagione “avrei voluto giocare di più ma mi sono fatto male due volte, il problema è stato solo quello”.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Torino

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510