HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » turris » News
Cerca
Sondaggio TMW
Pallone d'Oro, qual è l'esclusione più sorprendente?
  Gareth Bale
  Edinson Cavani
  Angel Di Maria
  Harry Kane
  Neymar
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sergio Ramos
  Luis Suarez
  Hakim Ziyech

Turris di nuovo al Liguori: ecco l'autorizzazione del Comune per i soli allenamenti

13.09.2019 15:13 di Vincenzo Piergallino    per tuttoturris.com   articolo letto 36 volte

La Turris finalmente torna al Liguori. Il club corallino ha pubblicato sui propri profili social le immagini che ritraggono il team di Fabiano impegnato quest'oggi negli allenamenti a Viale Ungheria. Di seguito si riporta la determina del Comune di Torre del Greco, che autorizza il club corallino allo svolgimento esclusivo degli allenamenti nella struttura...

Il Dirigente

Premesso che:

il Comune di Torre del Greco è proprietario dell’impianto sportivo – stadio “A. Liguori” ubicato in Torre del Greco al Viale Ungheria;

con atto di determinazione dirigenziale n. 244 del 22 febbraio 2017, a seguito di procedura selettiva, veniva affidata all’A.S.D. Joga Pepito con sede in Torre del Greco la gestione temporanea, per la durata di 180 giorni, dello stadio comunale “A. Liguori ”, in attuazione delle linee di indirizzo approvate dalla Giunta Comunale con deliberazione n. 68 assunta il 31 gennaio 2017;

nelle more che potesse essere avviata la procedura concorsuale per l’affidamento in concessione novennale dell’impianto, con successivi atti dirigenziali n. 1702 del 16 agosto 2017, n. 510 del 9 marzo 2018, n. 1482 del 10 agosto 2018 e n. 1733 del 28 settembre 2018 veniva prorogato il termine dell’affidamento, sempre in favore dell’A.s.d. Joga Pepito con sede in Torre del Greco alla Via delle Vigne, 17 – c.f.: 95136180635 – dello stadio comunale “A. Liguori”;

tale affidamento all’A.s.d. Joga Pepito è terminato al 30.06.2019;

con nota prot. n.45896 del 3 luglio 2019 l'Assessore con delega allo Sport, comunicava che "Con accordo di  programma del 14 luglio  2017, il Comune  di Torre  del  Greco si è impegnato nei confronti dell'A.R.U. (Agenzia Regionale Universiadi 2019) a promuove, d'intesa, una collaborazione per l'organizzazione e la realizzazione dell'evento sportivo delle Universiadi Estive di Napoli 2019 e di tutte le attività preliminari e connesse inerenti l'impianto stadio comunale "A. LIGUORI" ( art.2 co.1). L'Ente si è impegnato, altresì, a garantire tutte le ulteriori attività, meglio specificate nell'art. 4 co. 2 del citato accordo di programma, necessarie a garantire il corretto e ordinato svolgimento dell'evento Universiadi che si terranno sino al 14.07.2019. Alla luce di quanto innanzi è interesse dell'Amministrazione rispettare gli impegni assunti ed a tal fine si invitano i  dirigenti in indirizzo, ognuno per quanto di propria specifica competenza, ad adottare gli atti conseguenziali";

in esecuzione al copra citato Accordo, con determina dirigenziale n.1644 del 10.07.2019, l’impianto sportivo – stadio “A. Liguori” è stato affidato in via straordinaria e temporanea per lo svolgimento delle XXX Universiade Napoli Summer 2019, con messa a disposizione dell’A.R.U.;

con nota prot. 45180 del 01.07.2019 il Sindaco ha presentato, congiuntamente al presidente dell’A.S.D. Turris Calcio, un’istanza al Presidente del F.I.G.C. e della Lega Pro con la quale rappresentando che “L'attuale Associazione Sportiva Dilettantistica Turris Calcio, meglio nota come Turris, è una società calcistica italiana che, nella sua storia, conta una lunga militanza nei campionati professionistici. La squadra della Turris, inoltre, dalla stagione calcistica 2015-2016 milita in Serie D, e nell’ultimo campionato 2018-2019 è risultata vincitrice ai “play off”;

con nota del 7.7.2019 l’A.S.D. Turris Calcio ha richiesto la disponibilità dello stadio “A. Liguori” per la stagione sportiva 2019-2020, serie D, che secondo il comunicato ufficiale della F.I.G.C. - L.N.D. n. 2 del 3.07.2019 ha avuto inizio il 1° settembre 2019;

con nota prot. n. 47098 del 9.7.2019 l’A.S.D. Turris Calcio ha richiesto l’assegnazione diretta della gestione dello stadio “A. Liguori” per la stagione sportiva 2019-2020;

Dato atto che:

con delibera di C.C. n. 33 del 25.10.2018 è stato approvato un o.d.g. attraverso cui veniva impartito un preciso indirizzo politico con il quale si incaricavano gli uffici comunali competenti ad avviare un gara per l’affidamento per un periodo di 9 anni secondo la valutazione della migliore proposta progettuale atta a garantire l’ammodernamento e comunque il miglioramento della struttura e, con riferimento alla gestione dello stadio, si prevedeva “di porre in essere tutte le azioni più idonee ad individuare l’istituto giuridico ad hoc … utile alla prosecuzione di una gestione provvisoria dello stadio”;

con decreto sindacale n.27 del 4/06/2019 viene assegnata alla sottoscritta la responsabilità ad interim dell'Unità Organizzativa Pubblica Istruzione e Sport afferente la  1 Area Amministrativa - 1 Settore Politiche Giovanili Culturali Scuola e Sport;

con nota prot. n. 43449 del 24 giugno 2019 la sottoscritta ha interpellato l'Amministrazione per conoscere il nuovo indirizzo politico tenuto conto che quello di cui alla deliberazione n.33/2018 risultava superato;

con deliberazione del Consiglio comunale n.78 del 23/07/2019 l'Amministrazione nel deliberare, uno specifico ordine del giorno, ha impegnato "il Sindaco, la Giunta comunale e i competenti uffici comunali ad attuare il seguente indirizzo politico - amministrativo: affidare in concessione l’impianto sportivo “A. Liguori” all’A.S.D. Turris Calcio per il periodo dell’intera stagione sportiva 2019-2020, adottando, a tal fine, tutti gli opportuni  provvedimenti previsti dalla normativa vigente in materia;

predisporre apposita convenzione nella quale prevedere, tra l’altro, la riserva di quarantacinque giorni, nell’arco dell’anno, per l’utilizzo dell’impianto da parte del Comune, l’adeguamento del canone mensile e l’invito a costituire il settore calcio femminile ritenendo superato l'o.d.g. di cui alla delibera di C.C. n. 33/2018;

Dato atto, inoltre, che:

dalla corrispondenza, agli atti dell'Ufficio Sport, intercorsa con il competente Dirigente del 7 Settore Lavori Pubblici Manutenzione sono tutt'ora in corso i lavori di ammodernamento dello stadio comunale e che pertanto lo stesso non può essere assegnato in concessione all'ASD Turris Calcio fino al completamento a regola d'arte degli stessi;

con direttiva sindacale n.11/2019 è stato impartito uno specifico indirizzo, tra gli altri, a questa Dirigenza richiedendo di porre in essere tutto quanto necessario per assicurare gli allenamenti presso lo stadio comunale dell'Asd Turris Calcio;

Viste le comunicazioni pervenute dal Dirigente del 7 Settore Lavori Pubblici Manutenzione con le quali si prende atto che possono essere concessi per gli allenamenti soltanto gli spogliatoi lato nord, il sottopassaggio ed il rettangolo di gioco;

Preso atto, inoltre,:

degli interventi di manutenzione ultimati su sollecitazione dell'Ufficio Sport solo data 9/09/2019, nonchè la comunicazione acquisita al protocollo dell'Ente in data 11/09/2019, prot. n.59317, con la quale l'Ufficio tecnico ha ribadito e confermato la insussistenza di condizioni all'utilizzo delle aree sopra individuate (rettangolo di gioco, sottopasso e spogliatoi lato nord) per quanto specificatamente richiesto da questa Dirigenza circa le violazioni in materia antisismica e di sicurezza pubblica;

che dalla data del 5/09/2019 lo stadio comunale è rientrato nella disponbilità dell'Ente giusto verbale di consegna effettuato in contraddittorio con la Joga Pepito;

Tenuto conto che:

ai sensi dell’art. 5 co. 3 L.R. n. 18 del 2013 i Comuni : “b) adottano iniziative per sostenere la pratica delle attività motorie e sportive; c) favoriscono … l’utilizzo degli spazi urbani per fini sportivi;… i) sostengono la realizzazione di eventi sportivi, facilitando la concessione dei permessi necessari ed offrendo la collaborazione anche ad associazioni amatoriali esistenti nel territorio comunale.”;

Visto:

- il D. Lgs. 267/2000;

il vigente Regolamento comunale per la gestione degli impianti sportivi di proprietà comunale, delle palestre annesse agli edifici scolastici e del campo polivalente di cui alla deliberazione adottato ex art.42 del D. Lgs. n.267/2000 dal Commissario Straordinario con deliberazione n.34 del 16 maggio 2018;

il Decreto Sindacale n.27 del 4/06/2019;

la Direttiva sindacale n.11/2019

RITENUTO di poter esprimere, in considerazione della regolarità e correttezza dell'azione amministrativa, parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica, ai sensi dell'art.49 e dell'art. 147- bis del D.lgs n. 267/2000, introdotto dalla lettera d) comma l dell'art. 3 del Decreto Legge n. 174/2012, come modificata dalla legge di conversione 7 dicembre 2012, n. 213;

DETERMINA

Per i motivi in narrativa espressi e che si intendono integralmente riportati di:

Autorizzare l'Asd Turris Calcio, c.f. 08984551211, nella persona del legale rappresentante, sig. Antonio Piedepalumbo ad accedere allo stadio comunale per gli allenamenti che si terranno esclusivamente nei giorni dal lunedi al venerdì dalle ore 14,00 alle ore 19,30 ed il sabato dalle ore 9,00 alle ore 14,00 con decorrenza immediata dando atto che:

l’Asd Turris Calcio, nella persona del Presidente, si impegna al rispetto di tutti gli obblighi previsti nel vigente del Regolamento Comunale di cui alla deliberazione n.34/2018 e quelli ulteriori e specifici previsti dal Protocollo di Utilizzo all'uopo predisposto dal Dirigente 7° Settore Lavori Pubblici e Manutenzione che dovrà obbligatoriamente essere sottoscritto per espressa presa visione ed assunzione di obblighi conseguenti;

l'Asd Turris Calcio si impegna a dotarsi, entro il primo giorno di allenamento, ai sensi della vigente normativa in materia di defibrillatore semiautomatico, e di eventuali altri dispositivi salvavita, comunicando tempestivamente all'Ufficio Sport, altresì, i nominativi del personale opportunamente formato;

l'Asd Turris Calcio si impegna, fino a nuova e diversa comunicazione che l'Ufficio Sport dovrà acquisire dal 7 Settore Lavori Pubblici Manutenzione, a non utilizzare le luci nel rettangolo di gioco, fatta salva la revoca immediata della presente autorizzazione;

l'Asd Turris Calcio assume ogni responsabilità civile e penale anche per danni arrecati a cose e/o terzi ed a garanzia della stessa si impegna a produrre apposita polizza nel rispetto di quanto statuito nel richiamato Regolamento comunale;

l'Asd Turris Calcio si impegna a versare al Comune di Torre del Greco l'importo pari ad un totale di € 3.307,50 quale pagamento del corrispettivo per l'utilizzo della struttura tramite versamento sul c/c postale n.84246008, intestato alla Tesoreria Comunale, o a mezzo bonifico bancario sulle coordinate IT 40 O 0514240300T21000000191, in un'unica soluzione mensile anticipata;

d) l'Asd Turris Calcio si impegna ad assicurare l'accesso alla struttura secondo quanto specificatamente previsto nel "Piano di Utilizzo" ed solo a favore dei soggetti di cui all'organigramma contenuto nella nota prot. n.58746 del 9/09/2019 acquisito agli atti dell'ufficio Sport.

Di accertare l'importo di € 3.307,50 sul capitolo 30100.03.0134 del bilancio di previsione, annualità 2019, per l'utilizzo di n.7 settimane fino al 2/11/2019.

Di precisare, sin d'ora, che la mancata osservanza di anche una sola delle prescrizioni di cui alla presente autorizzazione, di quelle ulteriori contenute nel Piano di Utilizzo e di quelle di cui al vigente Regolamento comunale per la gestione delle strutture sportive comporterà l'immediata perdita dell'uso della struttura concesso con il presente provvedimento e la conseguente revoca e/o sospensione della presente autorizzazione.

Di trasmettere il presente atto, per presa visione ed accettazione al Presidente della Turris Calcio Asd, unitamente a copia del vigente Regolamento comunale per l'uso degli impianti sportivi ed al Piano di Utilizzo che dovranno essere approvati dallo stesso mediante firma in calce al presente provvedimento.

Precisare che la presente autorizzazione, nel caso di un’eventuale situazione emergenziale si intende immediatamente revocata e/o sospesa a favore dell'Ente o di altre Autorità.

Disporre la pubblicazione della presente determinazione all'Albo pretorio dell'Ente per la generale conoscenza nonchè la trasmissione al competente Commissariato di Pubblica Sicurezza ed al Comando dei Vigili Urbani del Comune di Torre del Greco per dovuta ed opportuna conoscenza.

IL DIRIGENTE

DOTT.SSA Sorrentino Luisa

(sottoscritto digitalmente)


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Turris

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510