HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » udinese » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Il Napoli esonera Ancelotti e punta su Gattuso. Decisione giusta?
  Giusto cambiare, e Gattuso è la scelta giusta
  Giusto cambiarlo, ma Ancelotti non andava sostituito con Gattuso
  Sbagliata: bisognava andare avanti con Ancelotti

Le pagelle dell'Udinese - Fofana e Mandragora al top, bene Lasagna

04.12.2019 23:33 di Lorenzo Carini    articolo letto 4463 volte
Le pagelle dell'Udinese - Fofana e Mandragora al top, bene Lasagna
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Nicolas 6 - Quando viene chiamato in causa, risponde con buone parate. Serata tutt'altro che impegnativa per l'ex Verona.
De Maio 6.5 - Firma il classico gol dell'ex, andando ad esultare nei pressi della panchina per caricare tutta la squadra. Controllo assoluto in difesa.
Sierralta 6 - All'esordio stagionale, il difensore di proprietà del Parma non sfigura affatto. Ingenuo sul cartellino giallo rimediato nel tentativo di ritardare la rimessa in gioco di Da Costa.
Nuytinck 6 - Autore dell'assist per il gol del compagno di reparto De Maio. Si limita a gestire i flebili tentativi degli avversari nel corso del primo tempo, mentre nella ripresa gli viene richiesto un compito più impegnativo viste le spinte ripetute di Orsolini.
Opoku 6 - Avrebbe potuto fare sicuramente qualcosa di più, ma merita la sufficienza. Si fa male alla caviglia destra nel finale di primo tempo, poi lascia il campo. (Dal 58' Pussetto 6 - Ha pochi minuti sulle gambe, ma si gestisce al meglio, andando vicino al gol ad un quarto d'ora dal termine)
Fofana 7 - Uomo-assist per il poker realizzato da Lasagna, ma non solo: una prestazione di livello veramente alto per il giocatore ivoriano, presente in qualunque parte del campo e sempre al centro di ogni azione.
Mandragora 7 - Autore di un bel gol per il 3-0 che ha tolto in maniera definitiva ogni speranza di rimonta al Bologna. Bella prova per il ventiduenne che, al pari di Fofana, si è dimostrato molto a suo agio sul terreno di gioco. Omaggiato con una standing ovation al momento del cambio. (Dall''81' Walace s.v.)
Barak 6.5 - Molto positivo l'apporto del centrocampista ceco, bravo a sbloccare il risultato al 24' e a far scaturire il raddoppio con un calcio di punizione da lui battuto da posizione defilata.
Ter Avest 6 - Sia lui che Opoku, i due esterni schierati da Gotti, si rendono protagonisti di una serata non proprio brillante ma comunque non insufficiente: l'olandese resta in campo per più di un'ora, non regala particolari emozioni ma è bravo a controllare la sua zona di competenza. (Dal 73' Stryger Larsen s.v.)
Teodorczyk 6 - Prova in più di una occasione a regalarsi una soddisfazione in questa fredda serata di inizio dicembre, ma non riesce a firmare il suo primo gol stagionale. A prendersi la scena è stato il suo compagno di reparto, Kevin Lasagna.
Lasagna 7 - Senza dubbio tra i più propositivi, sfiora la gioia personale in almeno cinque circostanze prima di mettere la firma sul 4-0. Si conferma come il miglior marcatore stagionale del club bianconero.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Udinese

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510