VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2017/2018?
  Real Madrid
  Barcellona
  Bayern Monaco
  Manchester United
  Manchester City
  Juventus
  Chelsea
  PSG
  Atletico Madrid
  Roma
  Napoli
  Monaco
  Liverpool
  Borussia Dortmund
  Altro

TMW Mob
Zoom su

Boetius, dall'esordio bagnato nel Klassieker alle sirene italiane

07.03.2015 07:30 di Gianluca Losco  Twitter:    articolo letto 7434 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Lo manda Emanuelson, anche se lui è un attaccante. Jean-Paul Boetius è cugino dell'esterno in forza all'Atalanta e potrebbe anche lui venire a giocare in Italia. Ieri, infatti, l'Algemeen Dagblad lo ha accostato a club molto importanti del nostro paese come Juventus e Milan. Nato a Rotterdam nel 1994, Boetius ha origini surinamesi ed è un prodotto del vivaio del Feyenoord, club nel quale gioca tuttora. Fa parte della prima squadra dal 2012, quando aveva 18 anni, e l'anno scorso ha anche esordito con la nazionale maggiore olandese (l'amichevole Francia-Olanda del 5 marzo). In Eredivisie ha debuttato nel derby contro l'Ajax il 28 ottobre 2012, un esordio bagnato dal gol (la partita si è poi conclusa 2-2, in campo c'era anche il nostro Pellè).

Boetius è un destro naturale, ma è capace di calciare con entrambi i piedi. Non è una prima punta, ma più un attaccante esterno; fra le sue doti principali, spicca, infatti, la velocità e la buona tecnica di base. Poco dopo il suo esordio, il Feyenoord si è precipitato a rinnovargli il contratto, attualmente in scadenza nel 2016. Da questo inverno sono cominciate ad arrivare le prime richieste per il giovane talento: prima delle italiane, si sono fatte avanti Tottenham ed Arsenal.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Zoom su
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Ceccarini: "Inter, dubbi sul rigore. Silva diventerà grande" L'esperto di mercato Niccolò Ceccarini è intervenuto sulle frequenze di TMW Radio nel corso della trasmissione "Tribuna Stampa"....
20 settembre 2015, Totti festeggia 300 reti con la maglia della Roma Il 20 settembre 2015 grazie alla rete segnata al Sassuolo, Francesco Totti raggiunge lo storico traguardo delle 300 reti segnate con...
TMW RADIO - I Collovoti: "Chiesa e Pellegri da 7. Higuain irriconoscibile" TMW RADIO – I “Collovoti” di Fulvio Collovati Finita la giornata di campionato, arriva il consueto appuntamento con i “Collovoti”....
#NES-tweet - #Calcio #Tavecchio - Ma esiste ancora qualcuno, che non sa come l'#Apocalisse sia la vittoria del Bene sul Male? Ignorante! NES-tweet Da lunedì 24 luglio 2017, attuo una sinergia fra tuttomercatoweb.com, Facebook (NESTI Channel in www.carlonesti.it) e...
L'altra metà di ...Roberto Vitiello Il difensore della Ternana Roberto Vitiello e sua moglie Ilaria Castellano, sono diventati da poco genitori della splendida...
Fantacalcio, INDISPONIBILI DOPO LA 5^ GIORNATA...IN AGGIORNAMENTO Torniamo con la nostra Rubrica per far chiarezza sugli Infortuni avvenuti durante l'ultima giornata di campionato e chiarire anche i tempi di recupero,...
Il calcio e l'Italia, binomio inossidabile. Un affare da 798 milioni di euro. E in Spagna il pallone regna sovrano Uno studio pubblicato su Milano Finanza certifica che la nostra serie A si è rivelata il terzo settore industriale in Italia. Il conto...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 20 settembre 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 20 settembre 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.