HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Niente Premier per Dybala: dove andrà adesso la Joya?
  Resterà alla Juventus con Sarri
  Andrà all'Inter in coppia con Lukaku
  Al PSG per l'eredità di Neymar
  A una grande di Spagna, Real o Barcellona
  Al Bayern Monaco in Bundesliga

La Giovane Italia
Zoom su

Sergio Diaz, il nuovo Iturbe in mano della Roma

02.05.2015 07:30 di Gianluca Losco  Twitter:    articolo letto 14926 volte
© foto di Federico De Luca

La Roma sembra avere in pugno un giovanissimo talento da poter far esplodere nei prossimi anni. Si tratta di Sergio Ismael Diaz Velzquez, più comunemente conosciuto come Sergio Diaz, 16 anni, attaccante in forza al Cerro Porteno. Nonostante l'età, la stellina nata a Itauguà in Paraguay già da quest'anno gioca con la prima squadra del club; l'esordio è arrivato il 27 giugno dell'anno scorso, in una vittoria per 2-1 contro il Club General Diaz, mentre il primo gol è del settembre dello stesso anno. Le sue prestazioni già fanno il giro del mondo, e la punta attrae gli interessi in Europa in particolare di Manchester United e Liverpool. Ma anche le italiane non stanno a guardare, e a marzo il Napoli manda i suoi osservatori in Sudamerica per visionare il talentino. Ma la Roma pare aver bruciato le tappe e la concorrenza; parte un'offerta di circa sei milioni di euro, che dovrebbe ben presto essere accettata dal Cerro Porteno.

Diaz è un giocatore offensivo, che può disimpegnarsi bene sia da prima che da seconda punta. Naturalmente è giovane, ma possiede già il fisico per reggere la pressione avversaria. Le sue doti principali sono la velocità e la tecnica, e dato il club della crescita calcistica, già paragoni sono stati lanciati nei confronti di Juan Manuel Iturbe. E come lui potrebbe finire a vestire la maglia giallorossa.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Zoom su

Primo piano

...con Mazzotta Dove si è stati bene si torna sempre volentieri. Lo deve aver pensato anche Antonio Mazzotta, nuovo rinforzo del Crotone. Il terzino palermitano, svincolato dopo la radiazione del Palermo targato Arkus Network (con Fabrizio Lucchesi dg), ha ricevuto e valutato diverse proposte. In...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510