HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Totopanchina Juve: chi sarà l'erede di Allegri?
  Simone Inzaghi
  Maurizio Sarri
  Pep Guardiola
  Sinisa Mihajlovic
  Didier Deschamps
  Mauricio Pochettino
  Josè Mourinho
  Antonio Conte

La Giovane Italia
Altre Notizie

Buffon: "Balotelli da Nazionale. In futuro curerò l’hobby del Subbuteo"

16.05.2019 12:23 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 12091 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Gianluigi Buffon e la vita in Francia. L'ex portiere della Juventus, dalla scorsa estate al Paris Saint-Germain, sarà ospite della puntata trasmessa stasera da Sky di 'E poi c'è Cattelan'. L'estremo difensore ha parlato della Nazionale campione del mondo nel 2006, ma anche di Mario Balotelli. "Mi viene in mente Gattuso che con le nocche della dita tormentava la testa di Pirlo. Sì, forse è per questo che Andrea parla lento (ride, ndr)", le parole sul successo in Germania.

Balotelli. Buffon, che gioca in Ligue 1, ha potuto tenere d'occhio l'attaccante ora al Marsiglia. "Mario sta facendo bene al Marsiglia, ha dato prova di serietà e maturità. E’ una gran cosa anche per la Nazionale. E poi basta pensare che il campionato francese sia un torneo meno duro. Magari non è troppo evoluto dal punto di vista tattico, ma è al top per tecnica e fisicità. Psg a parte, squadre come Lilla e Lione in Serie A arriverebbero fra le prime cinque", le parole dell'ex numero uno bianconero.

Le rivelazioni di Buffon. Il portiere si presta a ogni tipo di discorso, sempre col sorriso sulle labbra. "Le canne? Una sola volta, a scuola, fumai una sigaretta diciamo modificata. Prima e unica volta", riporta l'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport. "Quando smetterò col calcio curerò l’hobby del Subbuteo", ha aggiunto Buffon.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Commisso e la Fiorentina. La trattativa di Della Valle e 90' decisivi Rocco Commisso e il calcio italiano. Un amore antico per l'imprenditore statunitense: nato a Marina di Gioiosa Jonica, in Calabria, è negli Stati Uniti da quando ha 13 anni, dove si è trasferito con la famiglia nel Bronx. Magnate che secondo la rivista Forbes ha un patrimonio stimato...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510