Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Francia, la Ligue 1 potrebbe tornare e giocare fino a settembre. Ma la LFP frena

Francia, la Ligue 1 potrebbe tornare e giocare fino a settembre. Ma la LFP frenaTUTTOmercatoWEB.com
venerdì 29 maggio 2020 12:51Altre Notizie
di Andrea Losapio

Il primo ministro francese, Edouard Philippe, ha spiegato come gli sport collettivi in Francia non siano ancora oggetto di discussione, ma non ha escluso una possibile ripartenza in Ligue 1. Fino al 21 giugno sarà quindi impossibile tornare a giocare a causa dell’impossibilità di mantenere il distanziamento fisico, ma successivamente non è detto che la Francia non possa riprendere la stagione. Questo perché gli atleti professionisti possono riprendere gli allenamenti dal 2 giugno: prospettando tempi di preparazione a tre settimane, la Francia potrebbe iniziare i campionati intorno alla metà di luglio per poi arrivare a settembre.

ALMENO GLI SPAREGGI - Il Lione di Aulas chiede di ritornare in campo almeno con una via molto breve, con un mini-torneo di spareggi e più breve di cinque giornate rispetto alle dieci fino a ora. Gli annunci di Philippe hanno avuto come effetto - come spiega L’Equipe - di soffiare sulla brace, con l’OL che ha deciso di pubblicare un comunicato riprendendo le stesse dichiarazioni. Lo stesso primo ministro poi ha affrettato a difendere la propria decisione di sospendere il campionato a fine marzo, ma c'è una data: il 22 giugno si capirà se la Ligue 1 avrà ancora zero opportunità di ripartire.

IL COMUNICATO DELLA LFP - Ci ha pensato la Ligue de Football Professionnel a frenare, con un comunicato secco. "Edouard Philippe ha respinto ancora una volta l'idea di riprendere le competizioni, confermando così la sua posizione espressa il 28 aprile. C'è la possibilità di prendere in considerazione un riavvio della stagione 2019/2020 come alcuni stanno cercando di chiedere. Il contesto sanitario sta migliorando ma, ha ricordato il Primo Ministro, prevale la cautela. L'ottima notizia nelle dichiarazioni del Primo Ministro è che ora possiamo aspettarci una ripresa ad agosto con una parte del pubblico".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000