HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Altre Notizie

RBN, Lanzafame: "Non ero pronto per la Juve. Inter unica rivale"

21.10.2019 15:19 di Alessandra Stefanelli   articolo letto 6777 volte
© foto di Federico De Luca

Ai microfoni di Radio Bianconera è intervenuto l’ex giocatore della Juventus Davide Lanzafame: “Purtroppo ho avuto poco piacere di allenarmi con Buffon, ma gli ho segnato due reti ai tempi di Parma che è uno dei ricordi migliori che ho. Il calcio moderno è molto difficile, poi il Bologna è una squadra insidiosissima. Per vincere serve portare a casa anche partite sporche e la Juve in questo è maestra”.

Sulle rivali della Juve: “In questo momento vedo solo l’Inter sia come giocatori che di fame con l’arrivo di Conte. Non ne vedo altre”.

Sugli aneddoti della sua esperienza in bianconero: “È stato un anno particolare, senza prendersi in giro fallimentare, anche se da giocatore l’ho visto come un anno di crescita. Ero giovane e non ero pronto per giocare alla Juve, ma comunque mi è servito giocare con dei campioni. Ricordo con affetto Pepe, simpatici così nella mia vita ne ho conosciuti pochi. Era un uomo spogliatoio in tutti i sensi”.

Sulla sua esperienza in Ungheria: “Sono felice, la gente mi vuole bene. Sentirsi apprezzati per un giocatore è importante”.

Clicca sul podcast in calce per l’intervento completo.


"Davide Lanzafame" a Domenica Sport.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

...con Perinetti “Il caos Napoli? Si parla sempre di mercato per aggiustare tutto, ma la cosa più importante è la gestione. Bisogna riportare serenità nella quotidianità del gruppo e Ancelotti in questo è bravissimo. Se sarà affiancato nella maniera più collaborativa il Napoli potrà risollevarsi”....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510