Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Samuel: "Roma, avrei potuto vincere qualcosa in più. Fonseca mi piace molto"

Samuel: "Roma, avrei potuto vincere qualcosa in più. Fonseca mi piace molto"TUTTOmercatoWEB.com
sabato 30 maggio 2020 23:40Altre Notizie
di Alessandra Stefanelli

Intervenuto ai microfoni della trasmissione ‘A casa dell’ex’ su Roma TV, l’ex romanista Walter Samuel ricorda anche il periodo trascorso in giallorosso: “Come mangiavo a Roma? Bene bene. È stato un periodo bellissimo, ho ottimi ricordi di Roma, lì è nata la mia prima figlia, abbiamo fatto una cosa incredibile vincendo lo Scudetto. Per il mangiare c’era di tutto, ti dicevano “Ci penso io” e non finivano più di portare roba da mangiare. e pure buona In Argentina non mangiavo tanto pesce, invece a Roma ho iniziato a mangiarlo e mi piace tanto. Capello? Era un bel martello, personalmente mi ha fatto crescere molto. Lui ha tenuto in riga tutti, sapeva quanto sgridare la squadra e ammorbidirsi, come dopo l’eliminazione in Coppa Italia. Mi ha dato molta fiducia, lo ringrazierò sempre. A Roma ho dato sempre tutto, ero tranquillon non sentivo pressioni. I tifosi mi vogliono ancora bene, mi scrivono spesso anche sui social, mi fa piacere che sono rimasto nei loro pensieri. Ho giocato in un gruppo fantastico, durante i quattro anni alla Roma”.

Sulla Roma di Fonseca:
“Mi piace molto, ho anche avuto il piacere di conoscerlo, quando con il corso siamo andati a trovarlo. Sia lui che il suo staff mi sembrano molto preparati, spero che nel futuro possa arrivare a lottare per lo Scudetto. Mi sembra  una persona intelligente, con le idee chiare. Ci ha ricevuto benissimo, lo ringrazio ancora per questo. Fa un bel calcio, ha le idee chiare, ha giocatori a disposizione che possono crescere come Zaniolo e Pellegrini, la Roma può migliorare ancora”.

Chiosa sul gol al Lecce nell’anno dello Scudetto su assist di Candela: “Nemmeno ricordavo chi avesse fatto il cross. Sono stato molto contento, è stata una gara molto difficile. In Italia nessuna gara è facile, quella era una partita chiusa, in cui avevamo sofferto, anche se dovevamo vincere per forza. Ho avuto la fortuna di fare gol e mi è esplosa la gioia. Vincent era unico, era un trequartista a sinistra in pratica. Sinceramente penso che con quella squadra potevamo vincere di più, peccato".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000