Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmwradio

Cagni: "Inter, deluso da Antonio Conte. Deve ritrovare umiltà"

TMW RADIO - Cagni: "Inter, deluso da Antonio Conte. Deve ritrovare umiltà"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
martedì 30 giugno 2020 08:09Altre Notizie
di TMWRadio Redazione

A TMW Radio, durante Maracanà, è il momento di mister Luigi Cagni. Ecco le sue parole:

Roma, partita bruttissima contro il Milan. Ci sono delle responsabilità del tecnico o più della società?
"E' un campionato diverso dagli altri, chi ha l'alchimia giusta riesce a vincere. Vedo Atalanta, Sassuolo che corrono. Chi ha squadre da più tempo, ha più facilità, chi ce l'ha da meno ha più difficoltà. E l'aspetto fisico ora sta facendo la differenza. Petrachi aveva contestato qualche settimane fa l'intensità? Difficile da dire".

Sembra avere poca fame questa Roma, rispetto ad altre squadre come l'Atalanta:
"Gasperini infatti all'Inter non è andato bene, ha portato il suo credo e non è riuscito a fare certe cose perché non supportato dalla società. Con dei giocatori come oggi non puoi avere il presidente in America, l'altro che comanda dall'Inghilterra e il ds che non c'è. Hai un tecnico che non deve insegnare come si fa il professionista. Manca un leader, ci vuole una persona che entra nello spogliatoio e fa saltare la situazione, come facevano i presidenti ai miei tempi".

Quale il problema attuale dell'Inter?
"Stimo Antonio Conte, ma quest'anno mi sta deludendo tantissimo. Le colpe maggiori sono le sue. La squadra è forte, non poteva giocarsi subito lo Scudetto, non la sta facendo però rendere al meglio. E' un gioco scolastico, manca fantasia ma ha giocatori che ce l'hanno. E sta prendendo troppi gol. E poi non chiede mai scusa Conte. Lampante il gol preso in contropiede in Coppa Italia contro il Napoli. Sta sbagliando qualcosa lui, deve ritrovare umiltà".

Cosa dovrebbe fare?
"Non si può giocare a tre ora, si deve giocare a quattro. Il 3-5-2 oggi non si può fare e deve cambiare. Prende troppi gol".

Ha un centrocampo inferiore alle avversarie?
"L'Inter ha Sensi infortunato. Ha Brozovic, Barella, Eriksen, qualitativamente non sono inferiori alla Lazio". 


Maracanà con Marco Piccari e Cinzia Santangeli Ospiti: Luigi Cagni, Antonio Paganin,
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000