Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw radio

De Giovanni: "Napoli, serata epica. Ora più convinzione in campionato"

TMW RADIO - De Giovanni: "Napoli, serata epica. Ora più convinzione in campionato"TUTTOmercatoWEB.com
giovedì 8 settembre 2022, 15:06Altre Notizie
di TMWRadio Redazione

Ospiti: Impallomeni:" Simeone l'ideale alternativa. Lobotka giocatore determinate. Grazie a Spalletti." Garbo:" La vittoria contro il Liverpool deve lasciare tanto per il campionato." De Giovanni:" Napoli serata epica. Questa partita fa sperare per il campionato. Senza Osimhen il sostituto ideale è Simeone. Zielinski è molto continuo mai visto così." - Maracanà con Marco Piccari

Lo scrittore Maurizio De Giovanni a TMW Radio, durante Maracanà, ha parlato dell'impresa del Napoli in Champions League contro il Liverpool: "Storicamente il Napoli contro squadre che giocano in maniera aperta, cercando di imporre il gioco, fa bella figura. E' successo con la Lazio e con il Liverpool, con una serata che ha avuto dei contorni epici. La partita con lo Spezia dirà molto. E' una squadra molto giovane il Napoli, ha cambiato 10 giocatori su 20 in rosa, riducendo gli ingaggi. Il Napoli con 75 ha vinto contro una che ne vale 193. Al di là dell'impresa, ha imposto un gioco che sembra essere replicabile. Non è che c'è stata una serata di grazia di qualche giocatore ma una dimostrazione di squadra, di potenza, che fa ben sperare. La consapevolezza di sè ora incide sul mercato, più che sulla Champions. Il Napoli ha gli strumenti per giocarsi le sue carte in un campionato che non sembra vere tutti questi padroni veri".