HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Il Napoli esonera Ancelotti e punta su Gattuso. Decisione giusta?
  Giusto cambiare, e Gattuso è la scelta giusta
  Giusto cambiarlo, ma Ancelotti non andava sostituito con Gattuso
  Sbagliata: bisognava andare avanti con Ancelotti

La Giovane Italia
Altre Notizie

TMW RADIO - Graziani: "Mancini grande ct. CR7 mi ha deluso"

18.11.2019 13:36 di TMWRadio Redazione  Twitter:    articolo letto 1985 volte

Per parlare di Nazionale e non solo a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, è stato un ex attaccante come Ciccio Graziani.

Su Mancini
"Ha riportato un grande senso di appartenenza nei calciatore che vengono chiamati a vestire quella maglia. Per molti era una perdita di tempo, invece deve essere un orgoglio. Ha dato una mentalità vincente, è davvero un grande selezionatore Roberto. Oggi abbiamo un numero di ragazzi interessanti, forse ci manca il fuoriclasse per fare la differenza. Forse la nazionale che non si è qualificata a Russia 2018 era più forte. Ventura voleva fare più l'allenatore che il selezionatore e lì si è sbagliato qualcosa".

Sull'attaccante per l'Europeo
"Vedremo cosa ci offrirà il campionato. Stimo Belotti, ma Immobile è come Higuain, ha fatto 14 gol in 12 partite, lui per me parte titolare, non si può togliere. Immobile rende quando si sente all'interno di una realtà. Va in campo sempre con la preoccupazione di non giocare quella dopo. Alla Lazio sa che se sbaglia partita non succede nulla. E' più tranquillo. E gli serve questo ambiente anche in Nazionale".

Sui talenti emergenti del calcio italiano
"Io scelgo Chiesa, ha grandi margini di miglioramento. Pensa fargli fare esterno alto in un grande club. E' quello che in prospettiva può raggiungere livelli altissimi. Barella? Più di questo non credo possa fare. Chiesa può diventare un campione".

Su Zaniolo
"Io lo vedo meglio come interno, non lo vedo esterno. Quando parte da dietro, prende velocità. E' un pò come Bernardeschi, se stai attento sai dove va. Così è lui, così come Insigne. Lo vedo più in un 4-3-1-2. E' un trequartista moderno. Troppo esterno può patire, da centrale può rendere di più".

Su Ronaldo
"Ha avuto un comportamento evidente, ora ritratta dicendo altre cose. Non c'è una logica in quello che lui ha detto. Nella vita si sbaglia, avrei preferito che dicesse che si era arrabbiato con se stesso. Dovrebbe dire questo ai compagni e finirla lì. Dire il contrario di ciò che ha fatto un pò mi delude. Io voglio persone sempre vere. Ti prendi le responsabilità, hai sbagliato ma può capitare, non è successo niente di grave".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

LIVE TMW - Europa League, tocca a Roma e Lazio. Turnover per Fonseca Ultima notte della fase a gironi di Europa League per le due formazioni della Capitale, Roma e Lazio, impegnate rispettivamente nelle gare contro Wolfsberger all'Olimpico e Rennes al Roazhon Park. Entrambe le squadre sono ancora a caccia della matematica qualificazione ai sedicesimi...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510