HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
Calcio femminile

CL femminile, il Lione non abdica. Avanti anche Chelsea, Barça e Bayern

27.03.2019 23:20 di Tommaso Maschio   articolo letto 3811 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Il Lione non ha alcuna intenzione di abdicare dal trono d'Europa dopo aver vinto le ultime tre edizioni e conquista la semifinale vincendo il quarto più duro che l'urna le potesse riservare. La squadra di Pedros, dopo aver vinto 2-1 in casa, va a sbancare lo stadio del Wolfsburg – finalista in due delle ultime tre edizioni – mettendo in chiaro già dopo mezzora le proprie intenzioni: all'8° ci pensa Dzenifer Marozsan a sbloccare la gara con capitan Renard che al 25° realizza il rigore del 2-0. Le tedesche non mollano e in tre minuti – dal 53° al 56° - con Pernille Harder riportano in parità l'incontro, ma l'equilibrio dura pochi minuti perché Eugenie Le Sommer decide di salire in cattedra e rispondere alla danese con una doppietta, 60° e 80°, che chiude la gara regalando il passaggio del turno.

Più facile invece il passaggio del turno del Barcellona, complice il 3-0 dell'andata, che ci mette appena sette minuti a regolare il LSK Kvinner con la rete della stella olandese Lieke Mertens. Senza storia la semifinale andata in scena a Monaco di Baviera dove il Bayern ci mette un tempo a chiudere la pratica Slavia Praga dopo il pari dell'andata: Rolfo, Leupolz e Islacker vanno a segno e mettono in discesa la gara. Al 55° arriva anche il poker, ancora a firma Mandy Islacker con Roord all'83° che cala il pokerissimo, in mezzo la rete dello Slavia con la solita Svitkova.

Gara da cuori forti invece a Parigi dove il PSG quasi ribalta il 2-0 dell'andata contro il Chelsea: al 47° è Kadidiatou Diani a riaprire il discorso qualificazione con l'autorete di Berger al 56° che rimette in pari la sfida. Quando tutto sembra pronto per i supplementari ecco il colpo della campionessa che sa come decidere le gare importanti: è infatti Fran Kirby a togliere le castagne dal fuoco alle Blues portandole per la seconda volta di fila in semifinale di Champions League.

Questi i risultati:

Wolfsburg-Lione 2-4 (53°, 56° Harder; 8° Marozsan, 25° Rig. Renard, 60°, 80° Le Sommer)
LSK Kvinner-Barcellona 0-1 (7° Mertens)
Paris Saint-Germain-Chelsea 2-1 (47° Diani, 56° Aut. Berger; 90° Kirby)
Bayern Monaco-Slavia Praga 5-1 (24° Rolfo, 33° Leupolz, 41°, 55° Islacker, 83° Roord; 77° Svitkova)
In neretto le qualificate

Queste le due semifinali (andata 20/21 aprile, ritorno 27/28 aprile)
Lione-Chelsea
Bayern Monaco-Barcellona


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Calcio femminile

Primo piano

La promessa di Paratici: "CR7 non lascerà la Juve a fine stagione" Cristiano Ronaldo non lascerà la Juventus la prossima estate. A dichiararlo, in occasione del 'Premio Scopigno, il direttore sportivo della Juventus Fabio Paratici: "Ronaldo via tra un anno? Assolutamente no. È molto concentrato - riporta 'Lalaziosiamonoi' - sugli obiettivi personali...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510