HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Calcio femminile

Giugliano: "Estero? No, avrei dato un segnale negativo a tante bambine"

14.10.2019 16:41 di Tommaso Maschio   articolo letto 4004 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Intervistata da Radio 2 la centrocampista della Roma femminile Manuela Giugliano ha parlato non solo del momento, personale e di squadra, con la maglia giallorossa, ma anche della crescita del movimento sulla scia del Mondiale: “Qui non c’è un bomber vero e proprio, segniamo tutte con frequenza e questa è la nostra forza. Non ci sono tante squadre come noi in giro, la Juventus resta la più forte sulla carta, ma alla fine decide sempre il campo. Per ora non ho accettato offerte dall’estero perché non credo che sarebbe giusto in questo momento, credo che non sarebbe un segnale positivo per le tante bambine che mi hanno come esempio vedermi andar via dall’Italia e non aiutare il movimento italiano non sarebbe bello. - continua Giugliano come riporta Vocegiallorossa.it - Siamo un una fase di crescita, prima non c’era così tanta gente che veniva a vederci, anche tante bambine e questo è davvero positivo. A loro dico di credere nel proprio sogno, e seguire la passione che ti spinge ad arrivare in alto, credo che ognuno possa arrivare in alto con questi stimoli. Differenze con gli uomini? Le botte si prendono comunque e i contrasti ci sono lo stesso, però noi non siamo ancora professioniste, ma si sta muovendo qualcosa e noi vogliamo dimostrare sul campo che meritiamo la parità coi colleghi uomini”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Calcio femminile

Primo piano

Un talento al giorno, Myron Boadu: la rivelazione olandese Myron Boadu, attaccante classe 2001 si sta distinguendo in questa stagione come uno dei migliori nel suo ruolo nel campionato olandese. In gol in tutte nelle ultime 5 uscite con la AZ Alkmaar, che ricorda un po' Promes nei movimenti, si candida a rivelazione dell'intera Eredivisie....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510