HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

La Giovane Italia
Calcio femminile

Rosucci: "Abbiamo maggiori responsabilità. Specie verso le bambine"

20.11.2019 21:34 di Tommaso Maschio   articolo letto 3188 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

In una lunga intervista rilasciata alla rivista Starbene la centrocampista della Juventus Women Martina Rosucci ha parlato della crescita del movimento e delle nuove responsabilità che porta la maggiore esposizione mediatica: “L’interesse dei media nei nostri confronti c’è, ma siamo ancora agli inizi anche se fino a poco tempo fa mancava del tutto. Però anche noi probabilmente non eravamo pronte, prima eravamo semplici sportive, ora siamo atlete e questo vuol dire avere la testa a quello che fai da quando ti svegli a quando vai a dormire. Sai di avere maggiori responsabilità perché le bambine ti prendono come esempio e devi avere un atteggiamento mentale particolare che in alcune viene naturale assumere e in altre deve formarsi. Ora le bambine di 5 o 6 anni iniziano a giocare in squadre femminile con staff preparati e acquisiscono da subito quelle basi tecniche che noi non abbiamo avuto, quando arriveranno alla nostra età penso che l’Italia sarà fra le nazionali più forti”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Calcio femminile

Primo piano

UFFICIALE: Chelsea, il TAS sblocca il mercato di gennaio 2020 Giornata di festa in casa Chelsea, il TAS ha infatti dimezzato il blocco del mercato imposto dalla FIFA a causa del tesseramento irregolare di calciatori minorenni. Queste, nel dettaglio (vedi foto in calce), le modifiche apportate alla precedente sanzione: - via libera al mercato...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510