HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » fiorentina » Notizie di FV
Cerca
Sondaggio TMW
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

ACF, Cronaca di un sabato a stelle e strisce

25.05.2019 20:00 di Tommaso Loreto    per firenzeviola.it   articolo letto 196 volte
ACF, Cronaca di un sabato a stelle e strisce
© foto di Alberto Fornasari

Era nell’aria, adesso le voci sono divenute qualcosa di più e soprattutto vanno in direzione opposta a quanto riferito dalla stessa Fiorentina negli ultimi mesi. Il magnate americano Rocco Commisso è pronto a rilevare la Fiorentina, ci sarebbe anche già l’accordo sulla base di una cifra pari a 150 milioni di dollari. Decisivi gli ultimi contatti con Diego Valle di recente negli States, dopo che lo stesso Commisso aveva puntato i viola la scorsa estate. Il patron dei NY Cosmos da tempo voleva entrare nel calcio italiano, ci aveva a lungo provato con il Milan salvo desistere di fronte a Yonghong Li. 

Stavolta la Fiorentina, i Della Valle, hanno però dato un seguito diverso alle richieste di Commisso. Se le prime valutazioni erano apparse altissime gli ultimi confronti devono aver avvicinato le parti, tanto da spingere il New York Times ad anticipare la notizia dell’accordo il cui annuncio sarebbe in arrivo lunedì. Di certo i Della Valle per il momento pensano - giustamente - solo alla salvezza. I proprietari hanno trascorso la giornata in ritiro e al centro sportivo, resteranno anche domani, ma nel frattempo hanno mantenuto il più assoluto silenzio ed evitato assolutamente di toccare l’argomento. Che l'idea in merito alla cessione sia cambiato, però, lo confermano tanti segnali non ultima l'assenza di qualsiasi smentita alla trattativa con Commisso. Lo stesso strappo per le parole di Diego Della Valle aveva fatto presumere un punto di non ritorno. Si tratta di attendere e sperare che la Fiorentina resti in Serie A (anche perché una retrocessione avrebbe certamente ripercussioni) ma è sempre più probabile che dalla prossima settimana si apra una nuova era. 

Dopo la gara di domani il passaggio di mano, il processo dovrebbe entrare nel vivo. Un periodo di tre settimane, 21 giorni, nel quale Commisso dovrà tenere fede ai primi impegni presi nei confronti dei Della Valle e avviare tutti i processi burocratici per il passaggio di proprietà. Andranno valutati una miriade di aspetti, e affrontati inevitabilmente anche tutti gli argomenti legati all’immediato futuro di chi, oggi, lavora e rappresenta l’attuale Fiorentina (le prime indiscrezioni raccontano di una prima conferma che riguarderebbe Giancarlo Antognoni). Mentre i tifosi corrono sul web per informarsi su chi è il nuovo, probabile, patron viola da oltreoceano in tanti lo raccontano come ambizioso, voglioso di vincere ed economicamente forte. Ma per questo c’è tempo, prima va mantenuta la massima serie superando l’ostacolo Genoa, poi serviranno le firme sul passaggio definitivo di proprietà dai Della Valle a Commisso. Come vigilia dei 90 decisivi minuti di domani non c’è assolutamente male. 

LEGGI ANCHE:
LIVE FV, COMMISSO-FIORENTINA: IL GIORNO PIÙ LUNGO IN DIRETTA
DV, Domani ancora con la squadra. Lo stadio...
NY TIMES, Commisso a un passo da acquisto ACF
COMMISSO, Il profilo del magnate italo-statunitense
BELLINAZZO A FV, Per Commisso limiti dal FFP
L. PEGNA A FV, C'è già accordo Commisso-DV
BASILE A FV, C'è accordo da 10 giorni. Commisso...
PRES. V. CLUB NY A FV, Commisso? Felici al 60%


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Fiorentina

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510