HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » fiorentina » Notizie di FV
Cerca
Sondaggio TMW
Niente Premier per Dybala: dove andrà adesso la Joya?
  Resterà alla Juventus con Sarri
  Andrà all'Inter in coppia con Lukaku
  Al PSG per l'eredità di Neymar
  A una grande di Spagna, Real o Barcellona
  Al Bayern Monaco in Bundesliga

PIÙ DI UN BRACCIO DESTRO

27.06.2019 10:00 di Dimitri Conti    per firenzeviola.it   articolo letto 399 volte
PIÙ DI UN BRACCIO DESTRO

Da quando Rocco Commisso si è insediato come nuovo proprietario, e presidente, della Fiorentina - ma a dire la verità lo era già nelle fasi preliminari - si è sempre avvertita come determinante e centrale la figura del suo più stretto collaboratore, anche lui americano nato in Italia (in Sicilia, però): Joe Barone. Da sempre presentato come braccio destro del magnate, con il tempo si è capito che però probabilmente Barone arrivi a rappresentare anche qualcosa in più. Nei suoi confronti, infatti, sembra esserci una fiducia incondizionata da parte di Commisso, il quale non a caso gli aveva già affidato la gestione dei New York Cosmos negli Stati Uniti.

Nel corso dell'intervista pubblicata stamattina sul Corriere dello Sport, il miliardario italo-americano ha poi di fatto ufficializzato la carica effettiva che sarà ricoperta dallo stesso Barone: quella di amministratore delegato, un ruolo per il quale si erano fatto molti nomi - da Scolari a Cardinaletti, passando per Gandini - poi però tutti svaniti in favore del fidato uomo che viene dalla Sicilia, in particolare Pozzallo, nel ragusano. Una carica che testimonia ancor di più il carico di fiducia riposto in lui da Commisso, e non è una coincidenza neppure il fatto che fosse stato proprio Barone l'uomo designato ad andare in avanscoperta al Franchi, come avvenuto il 26 maggio in occasione del (triste) pareggio salvezza con il Genoa, ultima partita dell'Era Della Valle.

Uomo di calcio, ma anche e soprattutto d'azione, Joe. Tanto che, secondo le indiscrezioni circolate nelle ultime ore, dal momento che presto Commisso farà il suo ritorno negli USA, toccherà a lui provare a cucire il discorso relativo alla permanenza in viola di Federico Chiesa con il padre Enrico - verosimilmente nel fine settimana, anche se attendiamo ulteriori conferme - nel tentativo di arrivare per di più ad un accordo che possa accontentare, per il momento, più o meno tutti. Con la volontà però di non perdere il talento più puro attualmente a disposizione di Montella. Insomma, non mancano le responsabilità affidate a Joe Barone, il quale - lo stiamo capendo ogni giorno sempre di più - per Commisso rappresenta qualcosa di più di un semplice braccio destro.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Fiorentina

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510