HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » inter » Giovanili
Cerca
Sondaggio TMW
Il Napoli esonera Ancelotti e punta su Gattuso. Decisione giusta?
  Giusto cambiare, e Gattuso è la scelta giusta
  Giusto cambiarlo, ma Ancelotti non andava sostituito con Gattuso
  Sbagliata: bisognava andare avanti con Ancelotti

Oristanio, il padre: "Il primo anno di Gaetano a Milano non è stato facile. Inter? Lavora bene con i ragazzi"

12.11.2019 15:16 di Mattia Zangari    per fcinternews.it   articolo letto 349 volte

Si è infranto ai quarti di finale contro il Brasile il sogno dell'Italia Under 17 e di Gaetano Oristanio al Mondiale di categoria. Una rassegna nella quale l'attaccante interista si è messo in mostra con una punizione fantastica che ha piegato l'Ecuador. Una giocata che ha reso orgoglioso il padre del classe 2002, Rosario, che ai microfoni di Ondanews.it ha raccontato così l'inizio della carriera del figlio: "Gaetano ha iniziato a giocare con la Scuola Calcio di Roccadaspide, dove ad allenarlo sono stato proprio io fin quando, a 13 anni, è stato preso nella Primavera dell'Inter ed è partito alla volta di Milano. Il primo anno non è stato facile, lui era giovanissimo, doveva vivere a tantissimi km da casa e anche per noi è stato un periodo molto difficile. Però l’Inter ha sempre lavorato bene con i ragazzi, ha curato ogni aspetto, quello sportivo e quello scolastico, che resta fondamentale".

Dal padre, infine, arriva un consiglio per Gaetano: "Bisogna impegnarsi al massimo, senza stress ma divertendosi. Non si deve pensare al dopo, ma al momento. E’ necessario lavorare ma con serenità, non tralasciando lo studio, perchè la formazione culturale è prioritaria". 

VIDEO - DELIRIO TRAMONTANA AL GOL DI BARELLA!


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Inter

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Inter
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510