HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Qual è il colpo dell'estate 2019?
  Luis Muriel all'Atalanta
  Gary Medel al Bologna
  Mario Balotelli al Brescia
  Radja Nainggolan al Cagliari
  Franck Ribery alla Fiorentina
  Lasse Schone al Genoa
  Mariusz Stepinski all'Hellas Verona
  Romelu Lukaku all'Inter
  Alexis Sanchez all'Inter
  Matthijs De Ligt alla Juventus
  Aaron Ramsey alla Juventus
  Manuel Lazzari alla Lazio
  El Khouma Babacar al Lecce
  Ante Rebic al Milan
  Hirving Lozano al Napoli
  Matteo Darmian al Parma
  Henrikh Mkhitaryan alla Roma
  Emiliano Rigoni alla Sampdoria
  Francesco Caputo al Sassuolo
  Federico Di Francesco alla SPAL
  Simone Verdi al Torino
  Ilija Nestorovski all'Udinese

La Giovane Italia
Le Statistiche

Nozze d’argento per un Parma-Juventus che promette rigori

20.08.2019 08:04 di Redazione Footstats  Twitter:    articolo letto 7609 volte
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport

E’ tutto in equilibrio fra crociati e bianconeri!
Perché al 25esimo Parma-Juventus di Serie A i due club ci arrivano con numeri che sembrano guardarsi allo specchio: 7 vittorie per parte, 10 segni X, 25 gol fatti e altrettanti subiti.
Per non ricordare poi i risultati più ricorrenti al termine di questa sfida: in 5 occasioni c’è scappato l’1-2, in 5 circostanze è comparso l’1-0.
Quella di sabato rappresenta la terza sfida fra emiliani e piemontesi in occasione di una prima giornata di campionato. Ma per la quarta volta l’incrocio fra i due club vale come esordio in campionato.
Perché i gialloblù misero ufficialmente piede nel massimo campionato italiano ospitando nel 1990-1991 la Vecchia Signora, 1-2 il punteggio finale con Napoli, Baggio e Melli marcatori. Quest’ultimi due su calcio di rigore. Nel 2012-2013 ecco invece andare in scena la sfida a campi invertiti, con lo Stadium teatro di un 2-0 caratterizzato dalle firme di Lichtsteiner e Pirlo. E Vidal dagli undici metri avrebbe potuto rendere lo score più largo.
Il torneo precedente, per via dello slittamento della prima giornata a dicembre, scattò con uno Juventus-Parma 4-1. Lichtsteiner, Pepe, Vidal, Marchisio e Giovinco (su penalty). Match da evidenziare per differenti motivi, su tutti: inaugurazione dello Stadium e avvio dell’ottennale bianconero.
Dando un’occhiata ai numeri delle due compagini alla prima giornata di Serie A, non tenendo conto di eventuali rinvii, scopriamo che il Parma fra le mura amiche vanta 4 vittorie, 8 pareggi e 1 sconfitta. Il KO è il già citato 1-2 del 1990-1991. Guardando però i numeri totali, senza distinzione casa/fuori, i crociati non raccolgono l’intera posta in palio dal 2010-2011, 2-0 al Brescia, poi ecco 3 pareggi, tutti interni, e 2 sconfitte, entrambe esterne.
La Juventus nelle trasferte al primo turno di Serie A annovera 22 successi, 17 match chiusi in parità, 6 battute d’arresto. L’ultima sconfitta è del 2010-2011, 1-0 per il Bari al San Nicola. In generale conta 55 trionfi, 24 segni X, 7 match persi. In questi ultimi 8 tornei non ha fatto punti solo in un’occasione: 0-1 con l’Udinese nel 2015-2016.

CONFRONTI DIRETTI A PARMA (SERIE A)
24 incontri disputati
7 vittorie Parma
10 pareggi
7 vittorie Juventus
25 gol fatti Parma
25 gol fatti Juventus

PRIMA SFIDA A PARMA (SERIE A)
Parma-Juventus 1-2, 1° giornata 1990/1991

ULTIMA SFIDA A PARMA (SERIE A)
Parma-Juventus 1-2, 3° giornata 2018/2019


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Le Statistiche

Primo piano

Serie A, la classifica aggiornata: vola il Bologna, è aggancio alla Juve Si sono giocate oggi pomeriggio tre partite valide per la terza giornata di Serie A. Vittoria importante per il Bologna che batte in rimonta il Brescia e aggancia addirittura la Juventus al secondo posto. Primi tre punti per il Cagliari e per la SPAL che hanno battuto rispettivamente...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510