HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » milan » Calcio femminile
Cerca
Sondaggio TMW
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

Roma donne, Di Criscio: "Sogno lo Scudetto. E di giocare in Champions"

13.11.2019 17:23 di Tommaso Maschio    articolo letto 2177 volte
Roma donne, Di Criscio: "Sogno lo Scudetto. E di giocare in Champions"
“La partita che sogno di giocare? La prima in Champions League. E magari l’ultima per la vittoria scudetto”. Il difensore della Roma femminile Federica Di Criscio ha le idee chiare sugli obiettivi da inseguire con la maglia giallorossa addosso e lo rivela in un’intervista a Roma Radio in cui parla anche dell’attuale momento del campionato che riprenderà – dopo la sosta per la Nazionale – nel weekend: “Dobbiamo mantenere i riflettori spenti, i risultati e il campo parlano chiaro. Siamo una squadra che tutti aspettano e temono, ma sarà sempre più complicato andare avanti. Continueremo su
questa strada, è normale che vogliamo raggiungere l’obiettivo prefissato dalla società, ce la metteremo tutta. Domenica avremo una partita difficile come quella della Florentia che viene da un momento positivo e vorrà dire la sua per conquistare punti preziosi per la salvezza. - continua Di Criscio come riporta Vocegiallorossa.it - Rispetto allo scorso anno però c’è stato l’arrivo di tante ragazze che hanno giocato in grandi squadre e in campo internazionale, abituate ad altre intensità e prospettive e hanno trasmesso la loro mentalità nello spogliatoio. Quella che mi ha colpito di più è Hegerberg che nonostante la sua esperienza si è messa a disposizione delle più giovani silenziosamente. Champions? Cambia l’intensità, il confronto con realtà che oggi sono superiori a noi, per la vita che fanno. Sono professioniste, anche il fatto di poter lavorare solo quello che fanno è una cosa a loro favore. Ci avvicineremo, ma il gap è tanto alto, perché la differenza fisica, non tanto tecnico-tattica, è l’ago della bilancia”.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Milan

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510