Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / nazionali / Nazionale A
Mancini: «A Coverciano sarà tutta un'altra cosa. Raspadori? È bravo»
giovedì 27 maggio 2021 15:15Nazionale A
di Alessandro Paoli
per Tuttonazionali.com
fonte figc.it

Mancini: «A Coverciano sarà tutta un'altra cosa. Raspadori? È bravo»

Il CT della Nazionale A ha parlato durante la conferenza stampa odierna svoltasi presso il Forte Village Resort di Santa Margherita di Pula (CA)

Roberto Mancini, Commissario Tecnico dell'Italia (Nazionale A), ha rilasciato le seguenti dichiarazioni, come riporta il sito ufficiale della Federazione Italiana Giuoco Calcio (figc.it), durante la conferenza stampa svoltasi quest'oggi, giovedì 27 maggio, alle ore 12:00 presso il Forte Village Resort di Santa Margherita di Pula (CA):

«Spero che questa Nazionale possa far divertire i tifosi italiani ai prossimi Europei - dichiara il CT azzurro -. La Nazionale nelle grandi competizioni è stata sempre un collante: anche nei momenti difficili ha portato entusiasmo tra la gente. Sta andando tutto molto bene, per noi era importante valutare le condizioni dei giocatori e i tempi di recupero. Poi, è chiaro, da lunedì sera a Coverciano sarà tutta un'altra cosa».

«I giocatori sono tranquilli e rilassati - prosegue Mancini -. Le notizie di mercato? Queste cose sono sempre accadute, il mercato coincide sempre con europeo e mondiali: meglio se le situazioni in bilico si risolvono prima. Ma comunque vada, siamo di fronte a ragazzi maturi».

Sulla formazione titolare in vista dell'amichevole internazionale contro San Marino in programma domani, venerdì 28 maggio, alle ore 20:45 presso la Sardegna Arena di Cagliari (CA): «Domani giocheranno Cragno, Tolói, Mancini, Ferrari, Biraghi, Cristante, Pessina, Castrovilli, Bernardeschi, Kean, Grifo».

Sulla lista dei 26 calciatori azzurri in vista della fase finale della UEFA EURO 2020 in programma dall'11 giugno all'11 luglio: «Saranno scelte dolorose conto di arrivare a 26 senza aggiunte per giocatori in bilico. Ma vedremo, entro l'1° giugno si può ancora cambiare. Lo staff medico sta curando gli infortunati. Pellegrini (AS Roma, ndr) è migliorato molto, penso che Verratti (Paris Saint-Germain FC, ndr) ce la possa fare, sta guarendo più velocemente, Sensi (FC Inter Milan, ndr) è da valutare ancora tra oggi e domani, preoccupano le sue ricadute. Ma faremo di tutto per portarlo con noi. Cercheremo di portare i migliori 26 e soprattutto chi starà bene».

Sull'attaccante, classe 2000, Giacomo Raspadori dell'US Sassuolo Calcio: «È bravo, ha molta tecnica e penso che possa avere un grande futuro. Ma non è in perfette condizioni. Se sta meglio, tra oggi e domani lo mandiamo con l'Under 21, poi valuteremo».

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000