Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / nazionali / Nazionale A
UEFA EURO 2020™ - Italia vs Inghilterra 4-3 dtr - Azzurri Campioni d'Europa!!!
domenica 11 luglio 2021 19:43Nazionale A
di Alessandro Paoli
per Tuttonazionali.com

UEFA EURO 2020™ - Italia vs Inghilterra 4-3 dtr - Azzurri Campioni d'Europa!!!

Nella gara unica della finale della fase a eliminazione diretta della fase finale di UEFA EURO 2020™ l'Italia vince 4-3 dopo i tiri di rigore contro l'Inghilterra

Nella gara unica della finale della fase a eliminazione diretta della fase finale di UEFA EURO 2020™ l'Italia del CT Roberto Mancini vince 5-3 dopo i tiri di rigore contro l'Inghilterra del selezionatore Gareth Southgate aggiudicandosi il 2° Europeo della sua storia.

Ha seguito l'evento per TuttoNazionali.com, in diretta televisiva su Rai 1 HD, il Direttore ALESSANDRO PAOLI

TABELLINO

UEFA EURO 2020™ | Fase Finale | Fase a eliminazione diretta | Finale | Gara Unica

Domenica 11 Luglio 2021 - ore 21:00

Wembley Stadium di Londra (Inghilterra)

Italia vs Inghilterra 1-1 (4-3 dtr)

ITALIA (4-3-3) : Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini (C), Emerson Palmieri (118' Florenzi); Barella (55' Cristante), Jorginho, Verratti (96' Locatelli); Chiesa (86' Bernardeschi), Immobile (55' Berardi), Insigne (91' Belotti).
A disp.: Sirigu (GK), Meret (GK), Pessina, Acerbi, Bastoni, Tolói.
All.: Mancini.


 

INGHILTERRA (3-4-2-1) : Pickford; Walker (120' Sancho), Stones, Maguire; Trippier (71' Saka), Phillips, Rice (74' Henderson, 120' Rashford), Shaw; Sterling, Mount (99' Grealish); Kane (C).
A disp.: Ramsdale (GK), Johnstone (GK), Mings, Coady, Calvert-Lewin, James, Bellingham.
All.: Southgate.


 

Arbitro: Björn Kuipers (Olanda).
Assistente 1: Sander van Roekel (Olanda).
Assistente 2: Erwin Zeinstra (Olanda).
Quarto Ufficiale: Carlos del Cerro Grande (Spagna).
VAR: Bastian Dankert (Germania).
AVAR 1: Pol van Boekel (Olanda).
AVAR 2: Christian Gittelmann (Germania).
AVAR 3: Marco Fritz (Germania).

Marcatori: 2' Shaw (Inghilterra), 67' Bonucci (Italia).
Tiri di rigore: Berardi (Italia) gol, Kane (Inghilterra) gol, Belotti (Italia) parato, Maguire (Inghilterra) gol, Bonucci (Italia) gol, Rashford (Inghilterra) palo, Bernardeschi (Italia) gol, Sancho (Inghilterra) parato), Jorginho (Italia) parato, Saka (Inghilterra) parato.

Ammoniti: 47' Barella (Italia), 55' Bonucci (Italia), 84' Insigne (Italia), 90'+6 Chiellini (Italia), 106' Maguire (Inghilterra), 114' Jorginho (Italia).
Espulsi: nessuno.

Note: recupero 4'pt, 6'st, 1'pts, 3'sts. Calci d'angolo: 3-5. Temperatura: 19°C (Pioggia).

Spettatori: nd.

LIVE

PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà l'Italia.

2' - GOOOOOOOOOOL INGHILTERRA!!! Trippier, dai pressi del vertice destro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il destro, per l'accorrente Shaw che, inseritosi sul secondo palo, calcia a rete di prima intenzione. Il mancino di controbalzo del numero 3 inglese trafigge Donnarumma nell'angolino basso alla sinistra portando in vantaggio l'Inghilterra.

8' - Calcio di punizione dai 25m, più o meno all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore inglese, calciato, con il destro, da Insigne. La conclusione a giro del numero 10 azzurro termina alta sopra il sette alla destra.

13' - L'Italia, dopo aver subito il gol inglese in avvio, accenna una timida reazione ma l'Inghilterra, senza scomporsi più di tanto, non concede grossi spazi agli avversari.

18' - L'Inghilterra gestisce il possesso palla dell'incontro costringendo l'Italia ad abbassare il proprio baricentro.

22' - Jorginho si accascia a terra dolorante rendendo necessario l'ingresso sul terreno di gioco dei medici azzurri, che viene accompagnato a bordo campo.

24' - Jorginho, dopo aver ricevuto le cure mediche del caso a bordo campo, rientra sul terreno gioco con il permesso del direttore di gara.

28' - Insigne, dai 30m in posizione centrale, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 10 azzurro termina ampiamente a lato alla sinistra.

31' - L'Italia gestisce il possesso palla faticando a trovare un varco tra le maglie dei difendenti dell'Inghilterra.

35' - Percussione palla al piede da parte di Chiesa che, dai 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La violenta conclusione rasoterra del numero 14 azzurro termina d'un soffio a lato alla destra.

38' - L'Italia prova timidamente a costruire da dietro ma l'Inghilterra, in maniera decisamente organizzata, chiude quasi tutte le linee di passaggio agli Azzurri.

42' - L'Italia prova a sfondare lungo la fascia sinistra ma l'Inghilterra, con la solita organizzazione difensiva, respinge al mittente gli attacchi avversari.

45' - L'arbitro, olandese Björn Kuipers, assegna quattro (4) minuti di recupero.

45'+1 - Di Lorenzo, dalla fascia destra all'altezza del vertice dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il destro, per Immobile che, posizionato nei pressi del dischetto, calcia a rete di prima intenzione. Il destro a mezz'altezza del numero 17 azzurro, eseguito in mezza rovesciata, è murato dal vicino Stones.

45'+2 - Sugli sviluppi dell'azione precedente, il pallone arriva a Verratti che, dal limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 6 azzurro è bloccata a terra da un attento Pickford posizionato centralmente.

45'+4 - Bonucci, dai 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione ad incrociare del numero 19 azzurro termina alta a lato alla sinistra.

45'+4 - Termina il primo tempo. L'Italia è sotto 1-0 contro l'Inghilterra all'intervallo.

SECONDO TEMPO

46' - Inizia la ripresa: batterà l'Inghilterra.

47' - Ammonito Barella nell'Italia per un fallo a dietro ai danni di Kane a centrocampo.

48' - Percussione palla al piede da parte di Sterling che, giunto nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, viene anticipato dalla tempestiva uscita bassa di un attento Donnarumma.

51' - Calcio di punizione dai 25m in posizione centrale calciato, con il destro, da Insigne. La conclusione a giro del numero 10 azzurro termina a lato del sette alla destra.

53' - Insigne, dopo essersi accentrato dai pressi del lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione a giro del numero 10 azzurro termina abbondantemente alta a lato alla destra.

55' - Doppio cambio Italia: escono Barella ed Immobile, entrano Cristante e Berardi.

55' - Ammonito Bonucci nell'Italia per un fallo da dietro ai danni di Sterling lungo la fascia destra all'altezza del vertice dell'area di rigore azzurra.

56' - Calcio di punizione dalla fascia sinistra, più o meno all'altezza del vertice dell'area di rigore azzurra, calciato, con il mancino, da Shaw per Maguire che, posizionato a centro area, conclude a rete. Il colpo di testa in elevazione del numero 6 inglese termina alto sopra la traversa centralmente.

57' - Chiesa, dai pressi del lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 14 azzurro è smorzata da un vicino difendente inglese assumendo i crismi dell'assist per Insigne, il quale, inseritosi nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, controlla a seguire e, con il mancino, calcia a rete. Il tentativo a mezz'altezza del numero 10 azzurro è respinto da un attentissimo Pickford posizionato a copertura del primo palo.

62' - Percussione palla al piede da parte di Chiesa che, dopo essersi accentrato dai pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La violenta conclusione a giro del numero 14 azzurro è respinta da un reattivissimo Pickford distesosi sulla sua sinistra.

64' - Calcio d'angolo dalla sinistra calciato, con il destro, da Trippier per Stones che, posizionato a centro area, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 5 inglese è deviato sopra la traversa da Donnarumma, posizionato centralmente, che concede un calcio d'angolo agli avversari.

67' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Calcio d'angolo dalla destra calciato, con il mancino, da Berardi per Cristante che, posizionato nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, effettua una sponda aerea, di testa, per Verratti il quale, inseritosi sul secondo palo, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in tuffo del numero 6 azzurro è tolto dall'angolino basso alla sinistra da un reattivissimo Pickford distesosi sulla sua destra prima di rimbalzare sulla parte interna del palo alla sinistra e che Bonucci, più lesto di tutti, realizzi il tap in vincente con il mancino da due passi.

71' - Primo cambio Inghilterra: esce Trippier, entra Saka.

73' - Berardi, servito sul filo del fuorigioco dal lancio filtrante dalle retrovie di Bonucci, prende la mira e, dal dischetto, calcia a rete. La volée mancina del numero 11 azzurro termina clamorosamente alta sopra la traversa centralmente.

74' - Secondo cambio Inghilterra: esce Rice, entra Henderson.

80' - Chiesa si accascia a terra dolorante ad una caviglia destra rendendo necessario l'ingresso sul terreno di gioco dei medici azzurri, che lo accompagnano a bordo campo.

82' - Chiesa sembra non farcela. Mancini richiama a sé Bernardeschi.

83' - Chiesa, dopo aver ricevuto le cure mediche del caso a bordo campo, rientra sul terreno gioco un po' acciaccato con il permesso del direttore di gara.

84' - Ammonito Insigne nell'Italia per un tackle falloso ai danni di Phillips a centrocampo.

85' - Sugli sviluppi di un calcio di punizione per l'Inghilterra respinto, in qualche modo, dai difendente azzurri, il pallone arriva a Shaw che, dai 20m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite, calcia a rete di prima intenzione. Il mancino del numero 3 inglese, eseguito di controbalzo, termina alto sopra la traversa centrale.

86' - Terzo cambio Italia: esce un acciaccato Chiesa, entra Bernardeschi.

87' - L'arbitro, l'olandese Björn Kuipers, ferma il gioco a causa di un'invasione di campo.

88' - L'arbitro, l'olandese Björn Kuipers, fa riprendere il gioco dopo che l'invasore di campo è stato preso ed allontanato dal terrero di gioco.

90' - L'arbitro, l'olandese Björn Kuipers, assegna sei (6) minuti di recupero.

90'+3 - L'Italia gestisce il possesso palla obbligando l'Inghilterra ad abbassare il suo baricentro.

90'+6 - Ammonito Chiellini nell'Italia per una vistosa trattenuta ai danni di Saka lungo la fascia sinistra all'altezza della linea di centrocampo.

90'+6 - Termina il secondo tempo. Italia ed Inghilterra pareggiano per 1-1 rendendo necessari i tempi supplementari.

PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE

91' - Terzo cambio Italia all'intervallo tra i tempi regolamentari e quelli supplementari: esce un acciaccato Insigne, entra Belotti.

91' - Inizia il primo tempo supplementare: batterà l'Inghilterra.

94' - L'Italia gestisce il possesso palla costringendo l'Inghilterra ad arretrare il suo baricentro.

96' - Quinto ed ultimo cambio Italia: esce Verratti, entra Locatelli.

97' - Sugli sviluppi di un calcio d'angolo dalla sinistra calciato, con il mancino, da Henderson respinto dai difendenti azzurri, il pallone arriva a Phillips che, dai 20m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla con il petto, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione ad incrociare del numero 14 inglese, eseguita di controbalzo, termina a lato alla sinistra.

99' - Belotti, servito spalle alla porta sui 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, resiste ad una carica e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 9 azzurro, dopo essere stata smorzata da un vicino difendente inglese, è bloccata da un attento Pickford posizionato centralmente.

99' - Terzo cambio Inghilterra: esce Mount, entra Grealish.

103' - Emerson Palmieri, dal lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il mancino, per Bernardeschi che, inseritosi sul primo palo, viene anticipato da un attento Pickford a protezione del primo palo.

105' - Locatelli, dai 20m in posizione centrale, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione del numero 5 azzurro è murata dal vicino Phillips.

105' - L'arbitro, l'olandese Björn Kuipers, assegna un (1) minuto di recupero.

105'+2 - Termina il primo tempo supplementare. Italia ed Inghilterra vanno a riposo sul risultato parziale di 1-1.

SECONDO TEMPO SUPPLEMENTARE

106' - Inizia il secondo tempo supplementare: batterà l'Italia.

106' - Ammonito Maguire nell'Inghilterra per un fallo da dietro ai danni di Belotti sulla trequarti inglese.

107' - Calcio di punizione dai 35m in posizione centrale calciato, con il mancino, da Bernardeschi. La conclusione a mezz'altezza a giro del numero 20 azzurro è bloccata, in due tempi, da un non irreprensibile Pickford posizionato centralmente.

108' - Kane, dai pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il destro, per Stones che, inseritosi nei pressi del dischetto, viene anticipato dalla maldestra uscita alta di Donnarumma.

111' - L'Inghilterra gestisce il possesso palla obbligando l'Italia ad abbassare il proprio baricentro.

113' - Grealish, dopo un contrasto a centrocampo con Jorginho, resta a terra dolorante rendendo necessario l'ingresso sul terreno di gioco dei medici inglesi.

114' - Ammonito Jorginho nell'Italia per un fallo ai danni di Grealish a centrocampo.

115' - Grealish, dopo aver ricevuto le cure mediche del caso in campo, si rialza un po' acciaccato e riprende la sua partita con il permesso del direttore di gara.

117' - Bernardeschi, servito nei pressi del lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria dal lob filtrante di Emerson Palmieri, controlla, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione del numero 20 azzurro è murata dal vicino Stones.

118' - Sesto cambio Italia: esce Emerson Palmieri, entra Florenzi.

120' - Doppio cambio Inghilterra: escono Henderson e Walker, entrano Rashford e Sancho.

120' - L'arbitro, l'olandese Björn Kuipers, assegna tre (3) minuti di recupero.

120'+3 - Terminano i tempi supplementari. Italia ed Inghilterra pareggiano 1-1 rendendo necessari i tiri di rigore.

TIRI DI RIGORE (3-2)

- Dal dischetto si presenta Berardi (Italia)... GOL!!! Il mancino rasoterra del numero 11 azzurro trafigge Pickford nell'angolino basso alla sinistra spiazzandolo.

- Dal dischetto si presenta Kane (Inghilterra)... GOL!!! Il violento destro rasoterra ad incrociare del numero 9 inglese trafigge, nell'angolino basso alla sinistra, Donnarumma che, pur intuendo, non riesce a neutralizzare.

- Dal dischetto si presenta Belotti (Italia)... PARATO!!! Il destro a mezz'altezza del numero 9 azzurro è respinto da un reattivo Pickford distesosi sulla sua sinistra.

- Dal dischetto si presenta Maguire (Inghilterra)... GOL!!! Il destro del numero 6 inglese trafigge Donnarumma sotto il sette alla destra spiazzandolo.

- Dal dischetto si presenta Bonucci (Italia)... GOL!!! Il destro a mezz'altezza ad incrociare del numero 19 azzurro trafigge Pickford che, pur intuendo, non riesce a neutralizzare.

- Dal dischetto si presenta Rashford (Inghilterra)... PALO!!! Il destro rasoterra ad incrociare del numero 11 inglese spiazza Donnarumma ma si stampa sulla base del palo alla sinistra prima di uscire.

- Dal dischetto si presenta Bernardeschi (Italia)... GOL!!! Il mancino rasoterra centrale del numero 20 azzurro trafigge Pickford distesosi sulla sua destra.

- Dal dischetto si presenta Sancho (Inghilterra)... PARATO!!! Il destro a mezz'altezza del numero 17 inglese è respinto da un reattivo Donnarumma distesosi sulla sua sinistra.

- Dal dischetto si presenta Jorginho (Italia)... PARATO!!! Il destro rasoterra ad incrociare del numero 8 azzurro è respinto sul palo alla destra, prima di essere bloccato, da un reattivissimo Pickford distesosi sulla sua destra.

10° - Dal dischetto si presenta Saka... PARATO!!! Il mancino a mezz'altezza ad incrociare del numero 24 inglese è respinto da un reattivissimo Donnarumma distesosi sulla sua sinistra.

23:56 - Termina a Londra (Inghilterra). L'Italia vince 4-3 dopo i tiri di rigore contro l'Inghilterra nella gara unica della finale della fase a eliminazione diretta della fase finale di UEFA EURO 2020™ aggiudicandosi il 2° Europeo della sua storia.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000