Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / nazionali / Serie A
A Collecchio e in Nazionale, Liverani sorride: il Parma è sempre più in formaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 17 novembre 2020 09:00Serie A
di Niccolò Pasta

A Collecchio e in Nazionale, Liverani sorride: il Parma è sempre più in forma

Dieci giorni di lavoro, dieci giorni di conoscenza, dieci giorni importanti che Fabio Liverani, prima d'ora, non aveva mai avuto. Lavorare con la squadra, lavorare con giocatori con cui non aveva mai potuto avere un processo di confronto continuo per gli infortuni, i casi Covid e il mercato chiusosi proprio sul gong, Liverani ha finalmente cominciato a modellare il suo Parma. Nonostante gli otto Nazionali, il tecnico crociato ha benedetto questa pausa per avere finalmente un po' di tempo per lavorare in tranquillità con la stragrande maggioranza della squadra. Vero, non ci sono i vari Kurtic, Kucka, Gervinho, i giovani Sohm e Nicolussi Caviglia e quel Yordan Osorio che contro il Brasile ha impressionato, così come aveva fatto contro la Fiorentina, ma Liverani ha avuto la possibilità di preparare la gara contro la Roma con un buon numero di calciatori a disposizione che prima non aveva avuto, come ad esempio l'argentino Brunetta, che proprio con la Fiorentina ha esordito in Serie A nel finale di gara.

SORRISI NAZIONALI - Perché se a Collecchio c'è un motivo per sorridere, anche i crociati lontani dall'Emilia hanno di che gioire. Kucka, con gol e assist, ha trascinato la sua Slovacchia agli Europei, Gervinho ha segnato contro il Madagascar, Kurtic lo stesso contro l'Azerbaijan. Osorio ha giocato una partita splendida contro il Brasile, e Sohm ha giocato due gare con al Svizzera Under 21. Nicolussi Caviglia ha fatto esperienza con l'Under 21 Azzurra, mentre Balogh si è distinto con la selezione ungherese. Insomma, risultati positivi per tutti i ragazzi, che torneranno a Collecchio con un morale altissimo. La partita con la Roma può segnare una svolta dal "Parma che era" al "Parma che è". Liverani ci spera e lavora per questo. Sperando, soprattutto, di iniziare a vedere il processo di crescita che ha in mente.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000