HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2019/2020?
  Liverpool
  Paris Saint-Germain
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Tottenham
  Manchester City
  Juventus
  Atletico Madrid
  Napoli
  Borussia Dortmund
  Barcellona
  Inter
  Chelsea
  Ajax

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Fiorentina-Genoa - Dubbio Mirallas-Simeone

Fischio d'inizio alle ore 20,30. Cronaca live, pagelle e voci dei protagonisti su TuttoMercatoWeb.com
26.05.2019 06:23 di Dimitri Conti  Twitter:    articolo letto 4562 volte
© foto di Federico De Luca

Al Franchi va in scena un autentico spareggio salvezza, nel quale però tra le tante combinazioni possibili, c'è anche quella di vedere sia Fiorentina che Genoa salve, anche se giocare con la radiolina - in questo caso collegata con San Siro, campo di Inter-Empoli - rischia di diventare un'arma a doppio taglio. Non ci sarà sulla panchina viola Montella, la cui squalifica è stata ridotta ma non annullata: in panchina c'è il vice-russo. Ritorno speciale invece per Prandelli, alla prima partita da avversario in quella che è stata casa sua per cinque anni, dal 2005 al 2010. Viola a quota 40, Grifone a 37: di fatto i rossoblu arrivano alla partita obbligati a vincere, se non vogliono prestare attenzione agli altri campi.

COME ARRIVA LA FIORENTINA - Viola che dovrebbero scendere in campo con il 4-3-3 e la linea difensiva con il blocco titolare confermato, che beneficia anche del rientro di capitan Pezzella, pronto a stringere i denti. Con lui al centro Vitor Hugo, e Biraghi e Milenkovic terzini. In mediana Gerson a Parma ha convinto da regista, e dovrebbe essere riproposto lì a discapito di Fernandes. Benassi e Veretout le due mezzali ai suoi fianchi. In attacco, con gli intoccabili Chiesa e Muriel, uno tra Mirallas e Simeone: se recupera la condizione, il belga sembra partire favorito per un posto dal 1'. Ma occhio alla sorpresa Vlahovic.

COME ARRIVA IL GENOA - Prandelli dovrebbe schierare i suoi col 3-5-2: davanti al portiere Radu rientrerà l'argentino Romero al centro della difesa, con Biraschi e Zukanovic a completare il reparto. Criscito potrebbe così essere dirottato più avanti sulla fascia, con Pereira favorito sull'out opposto, dato che Lazovic non sembra riuscire a recuperare. In mezzo Radovanovic davanti alla difesa, con Bessa e Veloso interni di centrocampo. In attacco, visto il momento, i due veterani Pandev e Lapadula sembrano in vantaggio nei confronti di due calciatori più giovani come Kouamé e Sanabria. Attenzione però soprattutto al primo.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Fiorentina (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi, Gerson, Veretout; Mirallas, Muriel, Chiesa. A disposizione: Terracciano, Brancolini, Laurini, Ceccherini, Hancko, Norgaard, Dabo, Fernandes, Montiel, Simeone, Vlahovic. Allenatore: Daniele Russo.

Genoa (3-5-2): Radu; Biraschi, Romero, Zukanovic; Pereira, Bessa, Radovanovic, Veloso, Criscito; Lapadula, Pandev. A disposizione: Marchetti, Jandrei, Gunter, Lakicevic, Mazzitelli, Rolon, Lerager, Dalmonte, Schafer, Kouamé, Sanabria, Favilli. Allenatore: Cesare Prandelli.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

Lo strano caso di Dries. In scadenza e sempre più al centro del progetto Chi la dura, la vince. Dries Mertens questa sera contro il Liverpool ha corso a vuoto per 80 minuti. Ha svariato su tutto il fronte offensivo per non dare punti di riferimento alla retroguardia avversaria producendo - quasi fino alla fine - scarsi risultati. Difficile fare la differenza...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510