HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2018/19?
  Barcellona
  Ajax
  Liverpool
  Tottenham

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Roma-Udinese - Florenzi ok, dubbio Pussetto

Fischio d'inizio alle 18. Live, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
13.04.2019 06:08 di Luca Chiarini   articolo letto 10510 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Cinque squadre iscritte alla lotta Champions (più l'outsider Torino). Con l'Inter che prova a blindare la terza piazza, è bagarre per il quarto posto: Milan e Atalanta sono appaiate a cinquantadue punti, un gradino più in basso c'è la Roma, pienamente in corsa pur al netto delle vicissitudini di questa stagione. Quadro completato dalla Lazio, che potrebbe a sua volta agganciare rossoneri e orobici con una vittoria nel recupero contro l'Udinese. Proprio i friulani saranno ospiti dei giallorossi all'Olimpico nel secondo anticipo del trentaduesimo turno di A. Capitolini che hanno ritrovato il sorriso con l'uno a zero corsaro contro la Sampdoria, che ha messo fine ad un terribile trittico, fruttato appena un punto. Bianconeri rigenerati dalla cura Tudor, che dopo la breve parentesi dello scorso anno è determinato a ripetersi (con l'auspicio di garantirsi la fiducia a lungo termine della proprietà): due successi e un pari con il Milan il bottino provvisorio dal suo insediamento, anche se la salvezza non è ancora cosa fatta. L'appuntamento è anche con la storia: l'Udinese ha violato l'Olimpico (sponda giallorossa) in sole sei occasioni, su un totale di quarantaquattro incontri disputati in Serie A.

COME ARRIVA LA ROMA - Emergenza terzini per Ranieri: noie muscolari per Santon e Karsdorp, non sarà della partita nemmeno lo squalificato Kolarov. A destra rientra Florenzi, mentre sul fronte opposto potrebbe essere adattato Marcano. Fazio con Manolas al centro, in mediana ci sarà De Rossi al fianco di Cristante, complice il forfait dell'ultimo minuto di Nzonzi. Davanti uno solo tra Schick e Dzeko, per stessa ammissione del tecnico giallorosso: in netto vantaggio il bosniaco. Zaniolo ed El Shaarawy (più di Kluivert, che resta in corsa) ai lati dell'attacco, Pellegrini in pole per il ruolo di raccordo.

COME ARRIVA L'UDINESE - Oltre a Barak e Behrami non sono arruolabili nemmeno Nuytink e Opoku. Out per squalifica Zeegelar. De Maio, Troost-Ekong e Samir davanti a Musso. Stryger Larsen graviterà a destra, per l'out mancino D'Alessandro insidia Ter Avest. Due le ipotesi al vaglio per centrocampo e attacco: De Paul mezzala al fianco di Fofana e Mandragora con Pussetto trequartista, o più avanzato con il sacrificio dell'ex Huracan in favore di Sandro. Si rinnova il ballottaggio tra Kevin Lasagna e Okaka: uno dei due agirà da riferimento ultimo del 3-5-1-1 friulano.

Ecco le probabili formazioni:

ROMA (4-2-3-1): Mirante; Florenzi, Manolas, Fazio, Marcano; Cristante, De Rossi; Zaniolo, Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko. A disposizione: Olsen, Fuzato, Juan Jesus, Coric, Pastore, Riccardi, Perotti, Schick, Under, Kluivert. Allenatore: Claudio Ranieri.

UDINESE (3-5-1-1): Musso; De Maio, Troost-Ekong, Samir; Larsen, Fofana, Mandragora, De Paul, Ter Avest; Pussetto; Lasagna. A disposizione: Nicolas, Perisan, Wilmot, Badu, D'Alessandro, Ingelsson, Micin, Sandro, Okaka, Teodorczyk. Allenatore: Igor Tudor.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

LIVE TMW - E' il giorno di Milan-Lazio: torna Caldara dopo 7 mesi e 6 giorni 17.46 - I precedenti recenti dicono Milan - Gli ultimi cinque Milan-Lazio sorridono alla formazione rossonera: biancocelesti mai vincenti (non una buona notizia visto lo 0-0 dell'andata) nei precedenti recenti a San Siro. E' pur vero che un pareggio col gol, come accaduto nel febbraio...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510