Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Apoteosi Genoa: Scamacca e Lerager tingono il derby di rossoblu. E' 3-1 in rimonta alla Samp

Apoteosi Genoa: Scamacca e Lerager tingono il derby di rossoblu. E' 3-1 in rimonta alla SampTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
giovedì 26 novembre 2020 18:58Serie A
di Andrea Piras
fonte Dallo stadio "Luigi Ferraris", Genova

Apoteosi Genoa. I Grifoni di Rolando Maran tingono di rossoblu il derby della Lanterna numero 122, superano 3-1 la Sampdoria e spiegano le ali verso gli ottavi di finale di Coppa Italia dove troveranno la Juventus.

Tanti assenti - Claudio Ranieri cambia molto rispetto all’ultima sfida di campionato non potendo contare su Quagliarella, Colley e Keita. In porta c’è Audero con Bereszynski, Yoshida, Tonelli e Augello in difesa. A centrocampo non c’è Ekdal ma Adrien Silva con Leris e Verre sulle corsie laterali mentre in attacco La Gumina è innescato da Verre. Diverse assenze anche nel Genoa con Perin, Criscito, Cassata e Biraschi ai box a cui si sono aggiunti due assenti dell’ultima ora come Czyborra e Behrami alle prese con problemi gastrointestinali. In porta c’è Marchetti con Goldaniga, Zapata e Bani in difesa. In cabina di regia c’è Rovella con Sturaro e Zajc ai lati mentre sugli esterni spazio a Ghiglione e Pellegrini. In attacco Scamacca fa coppia con Shomurodov.

Partenza blucerchiata - Al quinto minuto Verre trova nel corridoio La Gumina che calcia a botta sicura. Marchetti è provvidenziale a deviare il pallone con un bel riflesso sulla traversa. All’undicesimo ancora Marchetti in cattedra. Il numero 22 rossoblu è reattivo a respingere una conclusione dalla distanza esplosa da Adrien Silva. La squadra di Claudio Ranieri è più pericolosa e al quarto d’ora sfiora il vantaggio con La Gumina che si volta su Zapata in area ma il suo diagonale termina sul fondo. Al 17’ il vantaggio blucerchiato arriva con Verre: il centrocampista esplode un destro dalla distanza che dà un bacino alla traversa e si insacca nella porta di Marchetti. La reazione del Genoa arriva al 28’ quando, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Goldaniga salta più in alto di tutti e colpisce di testa con la sfera che però termina sul fondo non lontano dalla porta di Audero.

Super Scamacca, super rimonta - La ripresa inizia con molto equilibrio e al decimo minuto La Gumina prova la conclusione dalla distanza, Marchetti non ha problemi a neutralizzare. Il Genoa risponde con una conclusione del neo entrato Badelj dal limite dell’area; Aduero vede partire il pallone e lo blocca centralmente. Al quarto d’ora un retropassaggio errato di Leris mette in moto il Genoa con Shomurodov sulla corsia di sinistra. L’attaccante sterza verso il centro e serve Scamacca che con la porta spalancata rimette in equilibrio il derby. E’ un Genoa rinato dal pareggio: al 22’ Scamacca colpisce di testa in area chiamando Audero alla grande parata. Sul tap in il più lesto è Lerager che in scivolata supera Audero. Al 26’ arriva il punto esclamativo sul match con una ripartenza fulminante del Genoa con Scamacca che da dentro l’area supera Audero con una deliziosa conclusione a giro. Nel finale ci prova Gabbiadini con una girata all'interno dell'area che però non coglie la porta difesa da Marchetti. Nel recupero ancora Damsgaard entra in area e calcia in diagonale ma sulla sua strada trova ancora un ottimo Marchetti che devia in corner. Il triplice fischio di Fourneau fa partite la festa in campo della squadra di Maran che passa il turno in Coppa Italia ma soprattutto si aggiudica il derby. Per la Samp, ancora rimontata in casa, è notte fonda.

RILEGGI LA DIRETTA TESTUALE DELLA PARTITA

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000