Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Atalanta-Brescia 6-2, le pagelle: Gosens come l'Enterprise, Viviani risucchiato

Atalanta-Brescia 6-2, le pagelle: Gosens come l'Enterprise, Viviani risucchiatoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 15 luglio 2020 06:20Serie A
di Andrea Losapio

ATALANTA-BRESCIA 6-2

ATALANTA

Sportiello 6,5 - Deve mettere una pezza sull'errore di Caldara che gli apre la porta. Poi però viene freddato da Torregrossa nel secondo a tu per tu, stavolta letale (dall'80' Rossi s.v.).
Sutalo 6,5 - Quando c'è bisogno utilizza le maniere forti. Da vedere contro avversari più probanti, ma promette bene.
Caldara 5 - I primi quattro palloni sembrano una sciagura, li sbaglia tutti rischiando di lasciare altrettante occasioni da gol per Torregrossa.
Djimsiti 6 - Poco impegnato, cerca di dare un contributo in fase offensiva ma sembra non voler esagerare (dal 74' Czyborra s.v.).
Castagne 6,5 - La fascia se la fa tutta, anche perché Mangraviti non offende praticamente mai (dal 74' Bellanova s.v.).
De Roon 7 - Solito motorino instancabile, per una volta non si limita a bloccare tutti. Il gol del 2-1 è una volée stupenda da grande Olanda, non da centrocampista di quantità.
Tameze 6 - Diligente, sbaglia poco, forse è ancora un pelo confusionario. Fisicamente però tiene botta, ringhia su tutti quanti e recupera il pallone per il sesto gol. Sbaglia un passaggio facile e regala il gol a Spalek, mezzo voto in meno.
Gosens 7,5 - Quando accende i motori è come l'Enterprise, gli avversari non lo vedono proprio mai. Altri due assist, un gol sfiorato nel primo tempo.
Malinovskyi 8 - Bello da vedere, divertente come il giocattolino nuovo che funziona perfettamente. Va a bussare all'angolino di Andrenacci, quando mette giù il corpo non viene mai frenato. Due assist e parecchie giocate belle (dal 74' Piccoli s.v.).
Pasalic 8,5 - Il Brescia appare la sua vittima sacrificale, perché dopo la doppietta dell'andata impiega novanta secondi a infilarsi tra le pieghe della difesa e firmare l'1-0. Poi segna il quinto e il sesto con due bei inserimenti. Un tifone.
Zapata 6,5 - Solita potenza straripante, non doveva nemmeno giocare ma presenzia a causa dell'infortunio di Muriel. Lo fa risparmiandosi e siglando il gol del poker (dal 46' Colley 6 - Inizia con un po' di timore confidenziale, ma firma subito un assist per Pasalic (forse sbagliando la misura verso Tameze).

BRESCIA

Andrenacci 5 - L'Atalanta gli arriva da tutte le parti, avrà probabilmente gli incubi. Sui gol non può fare molto.
Semprini 4,5 - Dalla sua parte c'è Gosens che gli fa venire il mal di testa, il paragone è spesso ingeneroso con il miglior laterale sinistro del campionato.
Chancellor 4 - Dovrebbe essere l'ultimo baluardo. Mai condizionale è stato più corretto, perché dopo novanta secondi Pasalic lo brucia sul cambio di passo. Anche sul quinto gol ha le sue belle colpe, perché il croato gli parte dietro.
Mateju 5 - Nel mismatch con Zapata rischia di affogare praticamente sempre. Non è sempre e solo colpa sua.
Mangraviti 4,5 - Molto misurato nelle sue avanzate, anche perché Malinovskyi e Castagne spesso lo trovano nella terra di mezzo. Quando deve marcare Zapata ha qualche problema.
Bjarnason 4,5 - Dovrebbe dare mobilità e inserimenti. Almeno sulla carta.
Dessena 4,5 - Capitano di esperienza, ma finisce nel frullatore come tutti quanti i compagni di reparto. Perde un pallone sanguinoso per il sesto gol.
Viviani 5 - Viene risucchiato come tutti i compagni dalla mediana tutta muscoli fra De Roon e Freuler (dal 58' Tonali 6 - Da bresciano sente il derby con l'Atalanta, cerca di metterla sul fisico. E trova anche l'assist per Spalek).
Spalek 5,5 - Volenteroso, ma davvero nulla di più. Nel finale riesce a mettere il suo timbro in una partita comunque abbastanza in ombra.
Torregrossa 6,5 - Ha subito l'occasione per il pareggio, resiste alla scivolata di Caldara - che potrebbe essere da rosso - ma spara su Sportiello. Alla seconda opportunità non sbaglia con il piattone. In generale è l'unico a provarci (dal 61' Ndoj - Cerca di dare equilibrio, ma la partita è già finita).
Donnarumma 5,5 - Meno ispirato del suo gemello d'attacco, prova ad accendersi ma è meglio marcato (dal 68' Ayé s.v.).

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000