HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
Serie A

Bernardeschi, Chiesa e Zaniolo. Sorride pure l'Italia di Mancini

14.03.2019 15:12 di Tommaso Bonan   articolo letto 11131 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Seguendo la scia della prestazione di Bernardeschi in Champions con la maglia della Juventus, La Gazzetta dello Sport analizza il futuro dell'Italia, sottolineando come la prospettiva sia quella di avere per l’Europeo, e tanto più per il Mondiale 2022, una Nazionale di talento, con due attaccanti esterni teoricamente devastanti (Bernardeschi, che però come si è visto può fare almeno tre ruoli, e Chiesa) e dall’età media complessiva «perfetta». In porta Donnarumma ormai da tempo fa dimenticare di essere un ‘99, ma al di là dell’esperienza di Sirigu, ha le spalle copertissime da un ‘94 (Cragno) e un ‘97 (Meret). L’altro ieri sera il c.t. ha avuto la conferma che, quando il gioco si fa duro, la faccia di Bonucci e Chiellini lo è sempre altrettanto, ma con Rugani (‘94), Romagnoli (’95) e Mancini (‘96) sono già iniziati i preparativi di una successione lenta e morbida il giusto. Ora il c.t. aspetta che anche Conti (‘94), come Spinazzola, torni l’esterno che fu, in grado di fargli considerare anche l’ipotesi difesa a tre. A centrocampo, dietro l’esperienza di Jorginho e Verratti, si sta solidificando uno scheletro che già oggi non è fragile, perché «fratelli» e «fratellini» di Bernardeschi hanno alzato la testa uno dietro l’altro, dai ‘95 (Cristante e Sensi) in poi: Pellegrini (‘96), Barella (‘97), Zaniolo (‘99). In attacco, detto che Chiesa (‘97) da tempo non è più solo un progetto di crack, se guarda non solo al futuro prossimo Mancini ha l’esigenza di trovare alternative giovani a Balotelli (attenzione a Kean).


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Joao Santos “Da quella partita contro la Svezia che non ha permesso all’Italia di andare al Mondiale ad oggi, Jorginho si è calato nella realtà della Nazionale e con Mancini c’è un grande feeling”. Così a TuttoMercatoWeb l’agente del centrocampista del Chelsea e della Nazionale Italiana Jorginho,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510