Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurris
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
ESCLUSIVA TMW - Compagnoni: "Napoli, Lobotka e Demme ottimi ma simili"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
giovedì 16 gennaio 2020 20:33Serie A
di Lorenzo Marucci

esclusivaCompagnoni: "Napoli, Lobotka e Demme ottimi ma simili"

Un'analisi sul mercato e sul campionato insieme a Maurizio Compagnoni, voce storica di Sky. Dai colpi finora conclusi alle prospettive immediate e future per le big. Si parte dal Napoli che si è rinforzato con Lobotka e Demme: "Credo che i partenopei abbiano finora portato avanti una buona campagna acquisti - dice a TMW - così come era accaduto nel corso dell'estate. La squadra ha iniziato la stagione con un solo centrocampista centrale, Allan, ma ne avrebbe avuto bisogno di altri tre. Ora arrivano Lobotka e Demme, ottimi calciatori però simili tra loro. Tutti e tre, Allan compreso, alla fine ricoprono le stesse mansioni, anche se Lobotka è un po' più regista. Avrei fatto magari scelte diverse dal punto di vista delle caratteristiche".

Nella Juve brilla sempre di più la stella di Dybala. E' il suo anno...
"Sta facendo il salto di qualità. Visse un periodo strepitoso quando Allegri strutturo il 4-2-3-1, esaltando le sue caratteristiche. Realizzò una fantastica doppietta con il Barcellona, poi non si è ripetuto. Resto convinto che ci sia un problema di coesistenza tra Dybala e CR7. Per far giocare l'argentino trequartista, lo perdi in fase offensiva. Contro l'Udinese ha giocato una partita strepitosa in coppia con Higuain, sono fatti per giocare l'uno con l'altro".

Parlando invece della Lazio, in molti sostengono che i biancocelesti non abbiano una adeguata panchina per sognare fino in fondo lo scudetto...
"Lo scorso anno è stata una delusione in campionato perché una squadra con quel potenziale deve entrare tra le prime quattro. Per lo scudetto la vedo complicata. Se per vincere il titolo servissero 84-85 punti potrebbe anche provarci, ma ne occorreranno più di 90 e allora sarebbe sbalorditivo se la Lazio ci riuscisse".

Cutrone ha avuto subito un ottimo impatto con la Fiorentina: il Milan è stato precipitoso nel cederlo quest'estate?
"Il Milan ha ritenuto che non fosse all'altezza di essere titolare però è anche vero che gli attaccanti che gli sono stati preferiti, da Andrè Silva a Kalinic a Piatek non è che abbiano fatto granchè. E adesso i rossoneri hanno dovuto riprendersi Ibra. Me lo sarei tenuto, è un giocatore che ha alcuni limiti tecnici ma può superarli. Per la Fiorentina è un ottimo acquisto anche perchè i viola al di là di Vlahovic non avevano un centravanti. Il falso nueve funziona al Barcellona perchè lì c'è Messi..."

Primo piano
TMW News: Atalanta senza limiti. Napoli per la continuità
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000