Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
esclusiva

Foschi: "Inter, Cavani con Lukaku formerebbe la coppia più forte in Italia"

ESCLUSIVA TMW - Foschi: "Inter, Cavani con Lukaku formerebbe la coppia più forte in Italia"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Chiara Biondini
lunedì 01 giugno 2020 19:23Serie A
di Lorenzo Marucci

Nel corso del TMW News, il salotto televisivo di Tuttomercatoweb.com, è intervenuto Rino Foschi, ds di grande esperienza. 2Ora come ora - racconta - sto come Zac che quando era senza squadra era fisso sul mare che contava le onde. E' triste senza calcio, sono appassionato del mio lavoro. A casa sto male. Mi devo adattare a certe cose, ma la passione c'è ed è tanta e con l'esperienza posso dire ancora qualcosa".

La Serie A si giocherà per lo più in notturna. Giusto così?
"Questa ripresa è giusto ci sia. La maggior parte della gare è importante è che venga giocata in orari in cii non ci sia il caldo che ti fa soffocare. La parte fisica farà a differenza e in notturna esprimi la tua forza come organico. Il campionato è una cosa che si fa solo perchè si deve fare, però è fermo da più di due mesi, si parte in un certo momento e si finisce in un altro modo, c'è la paura nei giocatori anche se sono convinto che sia sparito tutto. E' un campionato anomalo, speriamo che si finisca tutto e si vada avanti".

Ha la sensazione che si potranno evitare playoff e algoritmo?
"Non andiamo a inventare certe cose che poi porterebbero ad avere più o memo vantaggi. Due mesi fa avrei aspettato perchè il calcio senza pubblico non mi piace ma bisogna fare così, tra l'altro ci sono anche dei diritti tv da discutere. Ora è un calcio di interessi non c'è più il presidente che faceva tutto con passione. Adesso ci sono americani, giapponesi, gruppi strinieri. E l'importante è non rimetterci e fare buone gestioni".

Come vedrebbe Cavani all'Inter? Lei lo conosce molto bene...
"Sarebbe un colpo. So che giocatore e che ragazzo è. Se va via Lautaro e hai la possibilità di fare la coppia Lukaku-Cavani c'è da divertirsi. E' un duo straordinario. Si integrano molto bene: quando avevo Cavani a Palermo poteva e può ancora fare tuttora tutti i ruoli. Prima punta, seconda punta, centrocampista, trequartista, aiuta i centrocampista. Se Lukaku lo accoppi con Cavani che gli gira intorno e che ha gamba e intuizioni... Non c'è nulla da scoprire. sarebbe la coppia più forte in Italia".

Lautaro a sua sensazione va al Barcellona?
"Dipende da lui. L'Inter prenderebbe dei soldi, tra lui e Icardi. Centossessanta-centosettanta milioni e prenderebbe Cavani a parametro zero e poi potresti andare magari anche su Tonali. 'Sfrutti' due anni Cavani e completi la rosa. Ausilio e Marotta sanno come fare".

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000