Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Reggiana, Amadei: "Nesta non si discute, a meno che non voglia andare via lui"

Reggiana, Amadei: "Nesta non si discute, a meno che non voglia andare via lui"TUTTO mercato WEB
venerdì 3 maggio 2024, 23:38Serie B
di Tommaso Maschio

“Ho goduto di più per la vittoria inaspettata di Palermo ma sono felice anche per aver vinto il derby”. Il patron della Reggiana Romano Amadei parla così dopo la salvezza conquistata contro quel Modena di cui è un grande ex: “Sono stato a lungo a Modena portando il club in Serie A e un pizzico di dispiacere quando perde c’è sempre”.

Spazio poi ai protagonisti di questa salvezza: “Nesta ha un altro anno di contratto e non si discute a meno che non voglia andare via. Spero che resti e gli auguro di arrivare in Serie A prima o poi perché lo merita. - continua Amadei al Resto del Carlino - Spero che possa restare anche il ds Goretti, una bravissima persona più matura dell'età che ha. Infine voglio citare Libutti, un ragazzo d’oro che ci mette sempre il cuore e che per me è come un nipote. Sono felice che sia riuscito a trovare spazio nelle ultime gare”.

Infine uno sguardo al futuro: “Per i play off le possibilità sono poche, forse se ci fosse qualche partita in più… Nuovi Soci? Non vedo grande interesse, vado avanti con Salerno e Fico, ma un aiuto da fuori è sempre gradito. Il posto c’è”.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile