HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
Serie A

ESCLUSIVA TMW - Hajduk, Letica come Brignoli. Bjelanovic: "Ora siamo in gioco"

16.03.2018 07:45 di Dimitri Conti  Twitter:    articolo letto 3174 volte
ESCLUSIVA TMW - Hajduk, Letica come Brignoli. Bjelanovic: "Ora siamo in gioco"

Il 10 marzo non è stato certamente un giorno come gli altri per il calcio croato, specialmente per l'Hajduk Spalato ed ancora più in particolare per il portiere Karlo Letica. Classe '97, gigante di due metri e zero due, si è svegliato ed ha visto il suo nome niente meno che su Marca. "Obiettivo Letica", recitava il quotidiano spagnolo, che lo accostava al Real Madrid per il futuro. A dir poco benaugurante. Tutto parte dal ko della Dinamo Zagabria in casa contro la Lokomotiva, da sempre considerata una sorta di "filiale" della prima, che ha portato alle dimissioni del tecnico Cvitanovic. "Inaspettato", esordisce in esclusiva ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com Sasa Bjelanovic, ex attaccante di lungo trascorso in Serie A ed oggi vice-ds dell'Hajduk Spalato. L'azione del gol di Letica spiega ancora meglio il gesto dell'estremo difensore, rimasto in attacco nonostante la punizione inizialmente non avesse subito un'azione da gol. Che testimonia la necessità di vittoria degli spalatini nella contesa all'apparenza abbordabile contro l'Istra 1961, squadra che purtroppo abbiamo già conosciuto e incontrato a causa di problemi economici reiterati (in basso il link), appena dopo il clamoroso tonfo della Dinamo. Ecco un video del gol:

"Chi lo conosce sa che testa abbia, è un ragazzo a posto e tiene i piedi per terra", prosegue Bjelanovic a proposito delle voci di mercato che parlano del Real interessato a Letica. "La giornata è stata perfetta, per lui ma anche per noi. Letica ha potenzialità enormi, ha iniziato da poco a giocare stabilmente titolare e il tempo ci dimostrerà il suo valore. Non posso e non so ancora dire se resterà o meno a lungo con noi, sappiamo tutti che il mercato è strano". Il gol del portiere in Croazia arriva poche settimane dopo quello di Brignoli in Serie A. Il portiere del Benevento ha regalato il primo punto ai suoi, e la sua segnatura si è rivelata storica. Che lo sia anche quella di Letica? Bjelanovic vola basso: "L'obiettivo l'abbiamo già quasi raggiunto ottenendo la finale di coppa (conquistata martedì ai rigori contro la Lokomotiva, ndr), adesso possiamo stare più tranquilli. Speriamo in altri passi falsi della Dinamo, anche se 6 punti sono tanti. Dopo tanti anni, però l'Hajduk finalmente è di nuovo in gioco. Sarà dura perché penso che non lasceranno niente al caso, ma ci proveremo fino in fondo", conclude il dirigente, ex centravanti.

© Riproduzione riservata

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

I 100 milioni, il no allo scambio: cosa vuole fare il Napoli di Insigne? Nemo propheta in patria è modo di dire quantomai calzante al Napoli di De Laurentiis. I grandi idoli di questo ciclo sono del resto tutti giocatori che non hanno legame con una terra che resta sempre molto prolifica dal punto di vista dei talenti prodotti: da Lavezzi a Cavani, passando...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510