Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
esclusiva

Lamouchi dall’Inghilterra: “Ho paura del domani, troppi morti. Ci rialzeremo”

ESCLUSIVA TMW - Lamouchi dall’Inghilterra: “Ho paura del domani, troppi morti. Ci rialzeremo”TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
sabato 28 marzo 2020 12:53Serie A
di Alessio Alaimo

“Non eravamo preparati, non sappiamo cosa fare”. Arriva dall’Inghilterra, dove probabilmente il picco deve ancora arrivare, il messaggio di Sabri Lamouchi, ex centrocampista di Parma e Inter e oggi allenatore del Nottingham Forest il cui presidente è risultato positivo al Coronavirus. “L’Italia - dice Lamouchi a TuttoMercatoWeb - è stata la prima nazione a chiudere tutto. Purtroppo o per fortuna abbiamo in Inghilterra abbiamo seguito le linee guida italiane. Nessuno due mesi fa si aspettava tutto il mondo fermo per un virus. Ma dobbiamo assolutamente rispettare le regole, stare a casa. E muoversi veramente poco, il minimo indispensabile. I medici, gli infermieri, le forze dell’ordine sono i veri fuoriclasse. In prima linea per tutta l’umanità”.

Sul piano sportivo, la sua stagione?
“Ci mancano nove partite per finire la stagione. Siamo dentro i playoff. Ma non sappiamo cosa può succedere. Ai nostri calciatori chiediamo di stare a casa e rispettare le regole, magari approfittando per riposare e stare con la famiglia”.

Gli allenamenti continuano, seppure a distanza?
“Ho dato ai miei calciatori un programma. Inizialmente era per una settimana, ora la situazione sta andando avanti per le lunghe. È una situazione molto difficile. Il nostro team manager Roberto Berghenti è a casa, a Parma. Poi il nostro presidente è risultato positivo. Questa situazione mi fa paura per il numero di morti”.

Come immagina il ritorno alla normalità?
“Innanzitutto dobbiamo capire perché siamo arrivati a questo punto. Perché non abbiamo evitato la pandemia. Poi sarà tutto diverso. Ho paura del domani, ogni giorno è sempre peggio. Vorrei che finisse tutta questa situazione, presto. E tornare a fare le cose semplici di prima: uscire, viaggiare, vedere la gente, abbracciarci. Quando supereremo questo momento apprezzeremo le piccole cose di ogni giorno”.

© Riproduzione riservata
Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: La vigilia di Italia-Galles. Il mercato di allenatori e calciatori
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000