Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
focus

Hellas, in B con il paracadute. In A è sostanziale pareggio

FOCUS TMW - Hellas, in B con il paracadute. In A è sostanziale pareggioTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
mercoledì 20 novembre 2019 18:15Serie A
di Andrea Losapio

Ci sono due modi per guardare il bilancio dell'Hellas Verona. Il primo è quello in Serie A, con una gestione oculata datata al 30 giugno del 2018. La seconda è passando in B, con il paracadute e conseguente erosione del monte ingaggi. L'ultimo in possesso parla chiaro: l'Hellas ha sì il segno meno, ma per una cifra risibile per una società di pallone come 700 mila euro.

I DIRITTI TELEVISIVI - I milioni del paracadute del 2018-19 aiuterà certamente a diminuire le perdite dell'erosione delle televisioni che, per essere in B, passano dai 28,8 milioni a poco più di 2. Si vede chiaramente anche con l'anno precedente come la retrocessione è meno grave se c'è una conseguente promozione in A.

I COSTI - Quelli per i tesserati, fra A e B, ha una variazione importante. Probabilmente dai 25 milioni del 2018 c'è stata una discesa del 30%, almeno, per rendere sostenibile il bilancio totale. L'oscillazione di fatto comporta che gli stipendi non si discostino più di tanto dai diritti televisivi (con scarto in positivo per quest'ultimi), per poi usare la gestione operativa per gli altri costi. Insomma, la spesa per il club è per i 40 milioni.

SOSTANZIALE PARI - Se l'Hellas Verona dovesse continuare nella sua altalena fra A e B, non ci sarà bisogno di ridimensionamento, di vendita di club o di inserire grossi capitali. Il prossimo passo è quello di consolidarsi e riuscire a trovare qualche plusvalenza per avere un minimo salto di qualità. Altrimenti il destino è quello di galleggiare a vista.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000