HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Politano verso il Napoli, è l'acquisto giusto?
  Sì, dà un'alternativa all'irriconoscibile Callejon dell'ultimo periodo
  No, al Napoli sarebbe servito un giocatore diverso
  No, il campionato azzurro è compromesso, a prescindere dagli arrivi

La Giovane Italia
Serie A

FOCUS TMW - Hellas, in B con il paracadute. In A è sostanziale pareggio

20.11.2019 18:15 di Andrea Losapio  Twitter:    articolo letto 5898 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Ci sono due modi per guardare il bilancio dell'Hellas Verona. Il primo è quello in Serie A, con una gestione oculata datata al 30 giugno del 2018. La seconda è passando in B, con il paracadute e conseguente erosione del monte ingaggi. L'ultimo in possesso parla chiaro: l'Hellas ha sì il segno meno, ma per una cifra risibile per una società di pallone come 700 mila euro.

I DIRITTI TELEVISIVI - I milioni del paracadute del 2018-19 aiuterà certamente a diminuire le perdite dell'erosione delle televisioni che, per essere in B, passano dai 28,8 milioni a poco più di 2. Si vede chiaramente anche con l'anno precedente come la retrocessione è meno grave se c'è una conseguente promozione in A.

I COSTI - Quelli per i tesserati, fra A e B, ha una variazione importante. Probabilmente dai 25 milioni del 2018 c'è stata una discesa del 30%, almeno, per rendere sostenibile il bilancio totale. L'oscillazione di fatto comporta che gli stipendi non si discostino più di tanto dai diritti televisivi (con scarto in positivo per quest'ultimi), per poi usare la gestione operativa per gli altri costi. Insomma, la spesa per il club è per i 40 milioni.

SOSTANZIALE PARI - Se l'Hellas Verona dovesse continuare nella sua altalena fra A e B, non ci sarà bisogno di ridimensionamento, di vendita di club o di inserire grossi capitali. Il prossimo passo è quello di consolidarsi e riuscire a trovare qualche plusvalenza per avere un minimo salto di qualità. Altrimenti il destino è quello di galleggiare a vista.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

LIVE TMW - Inter-Eriksen: è il giorno dell'annuncio. Arriva l'antistress Ci siamo davvero, l'Inter non è mai stata così vicina a Christian Eriksen: il danese del Tottenham potrebbe essere il terzo rinforzo invernale di un'Inter assolutamente scatenata. Dopo Moses e Young, i dirigenti nerazzurri, Ausilio in testa, stanno provando a chiudere quello che sarebbe...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510