Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Gol da zona Champions, ora Lasagna avvisa Handanovic

Gol da zona Champions, ora Lasagna avvisa HandanovicTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
sabato 04 maggio 2019 15:00Serie A
di Marco Frattino

Atalanta, Juve, Napoli e Milan. Sono queste le formazioni a cui Kevin Lasagna ha segnato nel corso di questo campionato, aggiungendo poi le marcature di settembre e ottobre contro ChievoVerona e Genoa. L'attaccante dell'Udinese, dunque, è abituato ai gol pesanti, contro le grandi squadre. Che non hanno però portato tanti punti in dote ai friulani, ma la colpa non è imputabile al calciatore che Roberto Mancini tiene in considerazione per la sua nazionale.

Un pari col Milan, poi ko contro le big. Il gol di Lasagna è stato importante per conquistare un punto contro i rossoneri, per il resto l'Udinese non è riuscita a fare risultato contro le formazioni 'punite' dall'attaccante ex Carpi. Che tuttavia ha già avvisato in un certo senso Samir Handanovic, portierone dell'Inter che troverà di fronte a sé questa sera, qualora dovesse giocare dal 1' o trovare spazio a gara in corso.

Magra consolazione, però, perché certamente Lasagna avrebbe preferito non andare a segno contro le big ma conquistare punti pesanti per la corsa salvezza. Che potranno comunque arrivare nelle prossime giornate. Intanto il classe '92 vuole aumentare il suo bottino e provare ad arrivare a quota 10 gol, per seguire il cammino della passata stagione quando chiuse la stagione con dodici reti. Adesso, invece, ne ha segnati appena sei. Stasera, intanto, la retroguardia nerazzurra dovrà prestare attenzione a Lasagna che ha già segnato contro la prima, la seconda e la quarta forza della classe.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000