HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

La Giovane Italia
Serie A

Gravina: "Serie A da 20 squadre, poi B1 e B2 da 18. E semi-pro in C"

21.10.2019 10:38 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 10621 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Una Serie A da 20 squadre, poi Serie B1 e B2 da 18. È questa l'idea di Gabriele Gravina, presidente della FIGC, per risolvere alcune difficoltà del nostro calcio. Intervistato da la Repubblica, il numero uno delle federcalcio spiega i suoi propositi: "Poi, una Serie C per semiprofessionisti. Si tratta di una riforma che va abbinata alla flessibilità dei contratti. E ridiscuterei il paracadute, che altera la competitività. Dobbiamo intervenire sulla legge del 1981, è impensabile che le stesse norme si possano applicare alla Juve di Ronaldo e al Gozzano. Il semiprofessionismo può rappresentare ossigeno per tante realtà".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Milan, offerta da 6 milioni ma Ibra vuole di più: potrebbe servire il rilancio Zlatan Ibrahimovic ha praticamente scelto il Milan ma secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport la sensazione è che i sei milioni per 18 mesi offerti dai rossoneri non basteranno allo svedese. L'attaccante vuole di più ma Boban e Maldini sperano che stia soltanto cercando...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510