Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Hellas, Juric: "Non meritavamo di perdere. Gli siamo passati sopra"

Hellas, Juric: "Non meritavamo di perdere. Gli siamo passati sopra"
© foto di PhotoViews
domenica 22 novembre 2020 17:33Serie A
di Alessandro Paoli
fonte Sky Sport

Ivan Jurić, tecnico dell'Hellas Verona, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport al termine dell'incontro Hellas-Sassuolo 0-2, valevole per l'8ª giornata della Serie A TIM 2020/2021:

"Capita di prendere qualche legno - dichiara l'allenatore dei gialloblù -. A volte abbiamo raccolto meno di quanto meritavamo ma, oggi, abbiamo dominato, gli siamo passati sopra. Loro hanno fatto due tiri e ci hanno fatto due gol. Questa è la prima partita in cui la squadra ha giocato come volevo io ma siamo stati sfortunati".

Sul gioco: "Penso che abbiamo fatto tutto quello che dovevamo, anche qualcosa oltre. Abbiamo fatto una grande partita. Ci sono state volte in cui abbiamo raccolto di più di quanto meritavamo e, oggi, l'abbiamo pagato. Mi dispiace che sia stato contro il Sassuolo che è una squadra forte, fatta di campioni e con un bel gioco. Ripeto, però, non c'è stata partita, gli siamo passati sopra. Questa è la mia sensazione. Il calcio ti dà, il calcio ti toglie".

Sul tandem Kalinic-Di Carmine: "Penso che hanno fatto bene. Per la prima volta, al Verona, ho due attaccanti che lavorano bene insieme. Ci sono state tante situazioni in cui avremmo potuto fare meglio... dispiace tanto!".

Sul Sassuolo: "In tutta la partita abbiamo concesso poco a questi campioni come Berardi, Boga e Locatelli. Nelle poche occasioni che hanno avuto, ci hanno segnato".

Sulle possibilità del Sassuolo di vincere lo Scudetto: "Apprezzo molto Roberto, lui non ha mai mollato neanche nei momenti in cui lottava per non retrocedere. Cura molto i dettagli, prende i giocatori che gli piacciono. Oggi hanno vinto come una grande squadra. Possono competere per lo Scudetto. Vedo che le altre, che hanno tanti nazionali, fanno un po' di fatica in più, quindi perché no"

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000