HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
Serie A

Di padre in figlio. La speranza viola si chiama Federico Chiesa

25.04.2019 14:00 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 6199 volte
© foto di Giacomo Morini

L'ultimo trofeo conquistato dalla Fiorentina è datato 2000-01 e in campo, nella doppia finale contro il Parma, c'era Enrico Chiesa. Le speranze di successo viola, per la gara di stasera contro l'Atalanta a Bergamo ma anche per riaprire la bacheca gigliata il prossimo 15 maggio, risiedono anche nelle doti e nell'estro di Federico Chiesa. Uomo copertina della formazione ora affidata a Vincenzo Montella e uomo intorno al quale graviterà il mercato gigliato della prossima estate, quando la dirigenza fiorentina dovrà fare i conti con le offerte che inevitabilmente arriveranno per il talentuoso classe '97.

Almeno settanta milioni di euro. Questa la richiesta della Viola per intavolare ogni tipo di discorso, con la Juventus interessata al ragazzo per inserirlo nella rosa di Cristiano Ronaldo e compagni così come l'Inter di Luciano Spalletti. Anche all'estero, però, i club sul ragazzo non mancano. Conta, intanto, dare tutto e provare a fare la storia in questo mese finale della stagione. Per il bene della Fiorentina che, qualora Chiesa dovesse mostrarsi fondamentale anche nelle gare che contano in coppa, potrebbe chiedere qualche milione in più agli acquirenti del calciatore.

Di padre in figlio. Da Enrico a Federico, il popolo viola spera che a riaprire la bacheca e alzare al cielo una nuova coppa possa pensarci un altro Chiesa. Sarebbe un bel modo, magari, di salutarsi dopo le prestazioni che hanno fatto drizzare le antenne ai top club del Vecchio Continente e aver fatto innamorare il pubblico del Franchi.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Torino, il dubbio tattico per l'attacco: tridente oppure no? E’ la conformazione avanzata il vero nodo da sciogliere per il futuro prossimo del Torino di Mazzarri. Le ultime settimane prima della sosta hanno lasciato spazio al neo acquisto Verdi, che sembra avere costruito una buona intesa con Belotti al contrario di quanto accaduto nell’occasione...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510