HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
L'Italia di Mancini può vincere l'Europeo?
  Sì: ha dimostrato di essere all'altezza delle migliori
  Sì ma solo con un sorteggio favorevole
  Serve un miracolo, è ancora presto
  No: il girone era facile e il vero valore è sempre lo stesso

La Giovane Italia
Serie A

Il punto sulla Premier - Vola il Liverpool, stop del City. Super Abraham

16.09.2019 09:45 di Antonino Sergi   articolo letto 2995 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Sarà un duello corpo a corpo e colpo a colpo ma il primo gancio al mento è quello di Jurgen Klopp a Pep Guardiola. Il Liverpool non sbaglia, quando sembra faticare trova sempre il jolly per ripartire e continuare a vincere. Il City cade, anche male, contro la neopromossa Norwich ed è già in ritardo di cinque punti dopo altrettante giornate. Sembrava sofferte il Liverpool, sotto dopo pochi minuti ad Anfield contro il Newcastle per la rete di Willems. Tempo mezzora per carburare definitivamente e per siglare altre tre reti (doppietta di Mané e gol di Salah) e mantenere la media realizzativa stratosferica. Il Manchester City incassa altrettante reti, il Norwich si regala un tardo pomeriggio da sogno. 3-2 il risultato finale, si prende la copertina nuovamente Teemu Pukki. L'attaccante finlandese mette il sigillo al successo, vice capocannoniere con ben sette reti messe a segno. Si rimette in pista il Manchester United, non esalta la squadra di Solskjaer ma liquida la complicata pratica Leicester grazie alla rete realizzata da Rashford stavolta freddo e preciso dal dischetto.

L'uomo del momento, Tammy Abraham - Mercato bloccato, Frank Lampard sulla panchina del Chelsea si affida al giovane e promettente Tammy Abraham. Titolare alla prima contro il Manchester United, palo al primo pallone toccato prima di eclissarsi. Tre giorni dopo l'errore in Supercoppa contro il Liverpool, massacrato dai media d'Oltremanica e dai suoi stessi tifosi. Dalla terza giornata esplode, due doppiette consecutive e sabato la tripletta contro il Watford. Terzo gol capolavoro, freddo e preciso sotto porta. Si prende la vetta dei cannonieri, il futuro è tutto suo ed il Chelsea manda al tappeto i Wolves con i suoi ragazzini. Ancora in rete Mason Mount mentre per i padroni di casa da segnalare nel deprimente 2-5, il primo gol in Premier di Patrick Cutrone.

C'è chi sorride a Londra, il Tottenham, mentre c'è chi recrimina, l'Arsenal. La formazione di Pochettino torna alla vittoria davanti al proprio pubblico, liquida la pratica Crystal Palace in un tempo. 4-0 il risultato finale, come sempre sugli scudi Son che ha creato il panico nella retroguardia di Hodgson. Si piange addosso l'Arsenal, i Gunners ancora vittima dei suoi errori. Impartisce calcio per un tempo, Aubameyang non smette di segnare ma il Watford attende e colpisce. Nel 2-2 finali sono decisive le topiche difensive, Sokratis regala il primo gol e David Luiz il rigore del pareggio di Pereyra. Perde anche l'Everton, pesante 3-1 in casa del Bournemouth che rilancia gli uomini di Howe. Chi continua a vincere è il Southampton, 0-1 grazie a Djenepo sul difficile campo dello Sheffield United. A tempo scaduto trova invece il pareggio il Burnley in casa del Brighton, decisivo nel recupero Hendricks dopo la rete di Maupay. Stasera in campo il West Ham contro il neo promosso Aston Villa.

I risultati della 5° Giornata di Premier League
Liverpool-Newcastle 3-1
Wolves-Chelsea 2-5
Tottenham-Crystal Palace 4-0
Sheffield-Southampton 0-1
Manchester United-Leicester 1-0
Brighton-Burnley 1-1
Norwich-Manchester City 3-2
Bournemouth-Everton 3-1
Watford-Arsenal 2-2
Aston Villa-West Ham (stasera alle 21)


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TOP NEWS Ore 20 - Roma, Totti torna a parlare. Brescia-Balotelli, le ultime Le voci dei protagonisti, le esclusive di mercato e tanto altro su TMW: di seguito le notizie più importanti del tardo pomeriggio: ESCLUSIVA TMW - Prandelli: "Sarri intelligente a non proporre subito sue idee" - Leggi la news, CLICCA QUI! Europa League, Lazio e Celtic multate...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510