Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Sorteggio Champions - Lipsia, sorpresa fino a un certo punto. Ora la prova del 9

Sorteggio Champions - Lipsia, sorpresa fino a un certo punto. Ora la prova del 9TUTTOmercatoWEB.com
venerdì 10 luglio 2020 10:20Serie A
di Michele Pavese

Non è più una debuttante, e i risultati ottenuti in questa edizione della Champions League lo dimostrano. Il Lipsia di Julian Nagelsmann è entrato con pieno merito nella Final Eight, eliminando i vice-campioni del Tottenham. Un'affermazione netta, per una squadra giovane e sempre più consapevole dei propri mezzi. La formula, poi, strizza l'occhio alle possibile sorprese.

Una sola sconfitta e terzo posto sofferto - Dopo aver sperato, per diversi mesi, di lottare per il titolo, il club della Red Bull si è arreso all'esperienza e alla qualità di Borussia Dortmund e Bayern Monaco. A quel punto l'unico obiettivo restava il terzo posto, e la missione è stata portata a termine nonostante qualche pareggio di troppo (quattro), che ha permesso a Borussia Monchengladbach e Bayer Leverkusen di avvicinarsi pericolosamente in classifica. Comunque vada, il Lipsia ci sarà nella prossima edizione della massima competizione europea.

La stella: Julian Nagelsmann - Giovane, preparato, ormai una certezza. A 32 anni, Nagelsmann è uno dei tecnici migliori d'Europa, grazie ai risultati ottenuti e ai metodi di allenamento innovativi. Una vera e propria rivincita con il destino, che gli ha impedito di giocare a calcio. Ha avuto la forza di reinventarsi e ha raccolto subito i frutti come allenatore. Ralf Rangnick lo ha scelto come erede, e chissà che non possa sedersi su una panchina italiana, in un futuro più o meno lontano.

L'undici tipo - La cessione di Werner al Chelsea peserà sicuramente nell'economia di una squadra che contava molto sugli strappi del piccolo Klose per stupire ancora in Europa. Nagelsmann cambia sistema di gioco con grande disinvoltura, passando dal 3-4-1-2 al 4-3-3 senza stravolgere gli equilibri della squadra. In difesa l'elemento più interessante è Upamecano, mentre in mezzo spicca la qualità di Sabitzer. Dani Olmo, in crescita dopo un impatto non proprio semplice, si è preso la trequarti; davanti Schick è ormai il pupillo del tecnico tedesco, assolutamente intoccabile e prezioso.

Oggi giocherebbe così - (3-4-1-2): Gulacsi; Upamecano, Halstenberg, Klostermann; Mukiele, Laimer, Sabitzer, Angelino; Olmo; Schick, Nkunku.

I risultati dopo il lockdown -
In Bundesliga
Lipsia-Friburgo 1-1
Mainz-Lipsia 0-5
Lipsia-Hertha 2-2
Colonia-Lipsia 2-4
Lipsia-Paderborn 1-1
Hoffenheim-Lipsia 0-2
Lipsia-For. Dusseldorf 2-2
Lipsia-Borussia Dortmund 0-2
Augsburg-Lipsia 1-2

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000