Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Il miglior terzino sinistro per rendimento: Theo Hernandez, davanti ora ha solo Alex Sandro

Il miglior terzino sinistro per rendimento: Theo Hernandez, davanti ora ha solo Alex SandroTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
lunedì 13 luglio 2020 15:45Serie A
di Marco Conterio

Un video da memorabilia del calcio ritraeva Silvio Berlusconi che suggeriva, con fare paternale, a Filippo Inzaghi e ai giocatori di gridare 'attaccare'. Sarebbe stato il terzino sinistro perfetto per la filosofia del suo Milan, Theo Hernandez, che pure ieri, anche nelle ultime settimane, ha confermato vizi e virtù. Col passar del tempo si è imposto tra i migliori interpreti del ruolo in fase offensiva, palesando però ancora dei limiti e una crescita ancora da completare in quella difensiva. Però il salto in avanti del giocatore arrivato dal Real Madrid è stato bello importante. Da promessa a premessa è diventato realtà. E forse pure il terzino più forte del campionato.

Alex Sandro resta davanti La stagione del francesino è di quelle che fanno stropicciare gli occhi e gridare al campione, anche se la fase difensiva è da rifinire e definire. Però l'interrogativo nasce già dopo pochi mesi e tanto basta per considerarlo un potenziale campione nel ruolo. E' il miglior terzino del campionato? La difesa non gli rende merito, sicché Alex Sandro, della Juventus, palmares alla mano, in bacheca, e anni di rendimento a corredo, gli resta davanti. Però Hernandez già ce l'ha nel mirino. Chi altri, poi? Sì, Mario Rui, per la stagione fatta e per la costanza, ma come livello assoluto il francese gli è già davanti. Con Aleksandar Kolarov parliamo di un giocatore che ha già superato gli anni migliori e nell'Inter attualmente non c'è nessuno di questo spessore. Dietro c'è Robin Gosens, certamente, ma la crescita esponenziale dell'ex Real è altrettanto sorprendente. In casa Milan, quella dell'attaccare a ogni costo che dovrà presto tornare un mantra.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000