Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
Inter, caso Man City esalta lungimiranza e serietà del progetto SuningTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 15 febbraio 2020 07:30Serie A
di Alessandro Rimi

Inter, caso Man City esalta lungimiranza e serietà del progetto Suning

Suning fa rima con salvezza, serietà e successo. Le tre esse di Zhang Jindong che, nel giugno del 2016, prese un’Inter ammalata con l’obiettivo di riportarla a dominare il mondo, da lì a qualche anno. Il papà del conglomerato cinese da 80 miliardi di euro di fatturato, attraverso le parole del figlio Steven (poi divenuto il più giovane presidente nerazzurro), frenò la fame da troppi digiuni e dolori dei tifosi guardando sul lungo periodo. Dentro 318 milioni di euro freschi, tanto per cominciare. Poi prestiti, esportazione e potenziamento del marchio Inter in Asia, ponti e partnership, calciomercato non senza qualche errore figlio della fiducia riposta in procuratori sbagliati. Oggi l’Inter ha messo alla guida del “team” uno dei più grandi allenatori d’Europa, Antonio Conte, costruito una squadra pronta per contendere il titolo alla Juventus pluricampione d’Italia, posto basi solide che offrono serenità e certezze al popolo interista. Non facile, considerando le tre stagioni soffocate dalla rigidissima e temutissima gabbia del Fair Play Finanziario. Non tutti, evidentemente, l’hanno temuta. Il Manchester City, ad esempio, fregandosene e gestendo il budget degli emirati in maniera sconsiderata, si è beccato una multa salatissima e l’esclusione dalla Champions per le prossime due stagioni. Un club che, dopo anni di enormi salti verso l’alto, ha finalmente raggiunto il top level, è invece ora destinato a una probabile dissoluzione. Nyon non ha avuto pietà. Qui la programmazione della famiglia Zhang appare cento volte più determinante, di cruciale importanza. L’Inter, insomma, non potrebbe essere in mano più sagge. D’accordo la fame di vincere subito ma, pure di fronte alla possibilità di provarci ogni anno con alte probabilità di riuscirci, voi cosa scegliereste?

Primo piano
TMW News: La scalata del Napoli. Lazio, ostacolo Genoa
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000