HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
Serie A

Inter, Conte sempre più centrale: Pintus in arrivo, Zielinski il sogno proibito... da De Laurentiis

11.06.2019 07:00 di Gianluigi Longari  Twitter:    articolo letto 17407 volte
Fonte: Sportitalia
© foto di Insidefoto/Image Sport

Antonio Conte sta prendendo possesso del suo nuovo regno. E lo sta facendo nella maniera che ha sempre desiderato: incidendo in prima persona. Conte all’Inter partecipa in prima persona alle scelte di mercato, ha preso parte a tavoli di trattative e lo farà anche nel prossimo futuro. Scelte che non riguardano soltanto il campo ma anche lo staff, che come anticipato da tempo potrà contare anche su Antonio Pintus, prossimo a sposare il progetto nerazzurro a dispetto di un contratto in essere con il Real Madrid. Si lavora con forza su Niccolò Barella, prenotato da circa dodici mesi e protagonista di contatti costanti, mentre ha destato scalpore la recente intervista di De Laurentiis che ha lanciato un allarme rispetto alla volontà dei nerazzurri di entrare a gamba tesa sui gioielli di casa Napoli. A questo proposito, si segnala come nella lista dei desideri di Conte il primo nome corrisponda al profilo di Zielinski: un apprezzamento al momento puramente teorico, fatta salva la volontà ferrea del Napoli di non sedere nemmeno al tavolo delle trattative per una possibile cessione, ma al contrario di valutare un rinnovo con annessa blindatura. Al momento, dunque, spazio alle valutazioni di giocatori in uscita, momentanea o definitiva che sia. Con la sola certezza di una presenza di Antonio Conte sempre più incisiva nei destini dell’Inter che verrà.



TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Acquafresca “Ho avuto una possibilità importante in Arabia Saudita poi per via delle tempistiche e della complessità dei visti non se n’è fatto più nulla, ho preferito rimanere in Italia”. A TuttoMercatoWeb parla Robert Acquafresca. L’ex attaccante del Cagliari, fresco di addio al Sion, scalpita...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510